Funerale per il centro storico
La Lega Nord protesta a Tolentino

E in consiglio comunale è bagarre sul nuovo parco commerciale
- caricamento letture

lapide

di Roberto Scorcella

Hodie mihi, cras tibi: oggi a me domani a te. Questa la citazione latina che campeggiava questo pomeriggio sulla lapide in polistirolo che la Lega Nord Tolentino ha posizionato in piazza della Libertà per protestare contro l’abbandono del centro storico. Il segretario cittadino Giovanni Gabrielli e altri attivisti della Lega hanno scelto il giorno in cui si teneva il consiglio comunale e in cui è stato aperto ufficialmente il Tolentino Retail Park per una manifestazione che non ha mancato di incuriosire i passanti. “Silenzio di tomba” intorno al centro storico, mentre il primo giorno di apertura del nuovo parco commerciale ha fatto registrare uno straordinario successo, con un pienone di clienti e traffico in tilt. Intanto, da qualche giorno per la città circola anche un volantino (anonimo) con raffigurato il sindaco Luciano Ruffini indicato come “San Luciano Ruffini protettore dei centri commerciali”. E quando il consigliere comunale del Pdl Alessia Pupo ha sventolato in aula questo volantino, insieme ad altri risalenti al periodo elettorale del 2007 dove da più parti nel centrosinistra ci si dichiarava fermamente contrari all’apertura di un nuovo centro commerciale, nell’assise comunale è scoppiata la bagarre fra le diverse fazioni. Il consigliere Francesco Massi ha presentato anche una interrogazione per chiedere al Sindaco quanta forza lavoro di Tolentino e dintorni sia stata assunta nel nuovo parco commerciale, paventando il fatto che in realtà gli assunti “locali” siano un numero esiguo rispetto ai 160 addetti totali che Tolentino Retail Park impiega.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X