Prima e Seconda categoria: si parte
Helvia Recina, Casette Verdini
e Settempeda in pole

Camerino, Samb Montecassiano, Monteluponese, Matelica e Montefano diranno la loro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea-Agnetti-Helvia-Recina

L'attaccante dell'Helvia Recina Andrea Agnetti

di Andrea Busiello

I campionati di Prima e Seconda categoria sono pronti al via. In questo fine settimana si ritorna in campo per i tre punti, quelli che mette in palio il campionato. Andiamo un pò a scovare le formazioni che parteciperanno a questo torneo. In Prima categoria, il girone C quello maceratese, ci saranno tanti derby. Diverse le formazioni ambiziose come Matelica, Camerino, Samb Montecassiano, ma anche Monteluponese e Montefano; in realtà, almeno sulla carta, non ci dovrebbe essere una compagine ammazza campionato come il Portorecanati della passata stagione ma un equilibrio generale. Da tenere d’occhio per la vetta anche la Sangiorgese. Si daranno battaglia per una posizione tranquilla di classifica Cluentina, Fiuminata, Aurora Treia, Mogliano e Santa Maria Apparente. Il primo turno, in programmadomani (sabato) alle 16, prevede Aurora Treia-Camerino, Fiuminata-Cluentina, Lorese-Montefano, Matelica-Moglianese, Monte San Pietrangeli-Futura ’96, Monteluponese-Montecosaro, Santa Maria Apparente-Samb Montecassiano e Settembrina-Sangiorgese.

Scendiamo in Seconda. Nel girone E sulla carta le squadre che dovrebbero partire avanti alle altre sono Casette Verdini ed Helvia Recina ma la sorpresa è sempre in agguato, da vedere l’entusiasmo di Junior Portorecanati ed Ediartis Cingvlvm dove può portare. La prima giornata prevede Appignanese-Pietralacroce, Atletico Ancona-Villa Musone, Csi Recanati-Real Porto, Casette Verdini-Nuova Sirolese, Junior Portorecanati-Ediartis Cingvlvm, Sambucheto-Helvia Recina, Nuova Folgore-Real Cameranese e Vigor Castelfidardo-Aries Trodica. Passando al girone F, quello storicamente definito di “montagna”, la favorita d’obbligo è la Settempeda rea di aver costruito una squadra di assoluto spessore per la categoria ma anche Urbisaglia, Sarnano, Serralta e Pievebovigliana sapranno farsi valere nell’arco della stagione. La giornata che mette in palio i primi tre punti stagionali prevede Caldarola-Juve Club, Folgore Castelraimondo-Palombese, Giovani Tolentino-Belfortese, Muccia-Amatori Corridonia, Nuova Dimensione-Pievebovigliana, San Claudio-Serralta, Settempeda-Sarnano e Urbisaglia-Elfa Tolentino. Ultimo girone di Seconda dove sono inserite le maceratesi è quello G, nel quale ci saranno le ambiziose compagini sangiustesi Villa 2003 e Telusiano a lottare contro le formazioni fermane. Telusiano di scena a Marina Palmense nell’esordio mentre il Villa 2003 riceve la visita della Vis Faleria. Il momento delle chiacchiere è finito. Da domani alle 16.00 Prima e Seconda categoria mettono in palio i primi punti ufficiali della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X