Ricotta: “Ora iniziamo a lavorare
per la Macerata del futuro”

Fronte centro sinistra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ricotta

di Narciso Ricotta*

Il Partito Democratico di Macerata accoglie con soddisfazione gli esiti delle elezioni amministrative 2010.

La vittoria del nuovo sindaco Romano Carancini nel ballottaggio,  la buona affermazione della lista comunale che riporta il PD ad essere il primo partito della città e l’elezione di Angelo Sciapichetti in consiglio regionale sono risultati che premiano l’impegno e la trasparenza delle scelte fatte.

Dalle primarie al ballottaggio il Partito Democratico ha sostenuto con chiarezza e fermezza Romano Carancini e il programma condiviso con tutta la coalizione, presentandosi alla cittadinanza con idee e progetti di sviluppo per una città già riconosciuta da ricerche nazionali per gli alti livelli di qualità della vita.

Ora si tratta di dare corso alla nuova amministrazione, alla quale il Partito Democratico metterà a disposizione il suo gruppo consigliare (composto da 14 validissime e preparate persone) e tutto il patrimonio di donne, uomini e competenze, che è frutto della profonda e costante attività politica a servizio della comunità svolta da iscritti e simpatizzanti.

Il sindaco eletto e la coalizione hanno lavorato bene per costruire un progetto politico per la Macerata del futuro, lavoreranno altrettanto bene per trovare le persone che attueranno il programma e coadiuvare Romano Carancini nella sua funzione di primo cittadino.

*Coordinatore comunale del Pd



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X