Dissesti idrogeologici,
contributi ai Comuni
di Fiordimonte e Sant’Angelo in Pontano

- caricamento letture

assessore-livi-001-280x300

Su proposta dell’Assessore alla Difesa del Suolo Simone Livi (La Destra) è stata approvata la concessione di contributi in conto capitale per € 65.000,00 ai Comuni di Fiordimonte e Sant’Angelo in Pontano per l’esecuzione di opere di pronto intervento ai sensi del D.lgs. 1010/48.

L’intervento di Fiordimonte pari ad euro 35.000,00 riguarda la sistemazione della strada di collegamento tra le frazioni Taro ed Arciano deteriorata a seguito di eventi meteorici eccezionali.

Discorso simile per Sant’Angelo in Pontano che con l’intervento di euro 30.000,00 potrà effettuare una manutenzione straordinaria a frane e tratti di strada in località Santa Maria Maddalena.

Soddisfazione per l’Assessore Simone Livi perché è riuscito a reperire ulteriori risorse di bilancio finalizzate alla risoluzione di problematiche che i due comuni montani avevano segnalato con somma urgenza.

L’Amministrazione Provinciale, per quanto possibile, deve dare risposte concrete al territorio soprattutto in un settore delicato come quello dei dissesti idrogeologici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =