Ciarapica sulle case popolari:
«Non sono pronte, da Micucci fake news»

CIVITANOVA - Il sindaco risponde all'attacco del capogruppo dem che aveva parlato di ritardi nelle graduatorie per l'assegnazione di 34 appartamenti Erap in via Marchetti

- caricamento letture
presentazione-gustaporto-2023-ciarapica-civitanova-FDM-3-e1688045930686-325x217

Il sindaco Fabrizio Ciarapica

«Da Micucci falsità sugli alloggi popolari e mancata volontà dell’amministrazione di procedere alla graduatoria». Il sindaco di Civitanova  Fabrizio Ciarapica risponde alle accuse del consigliere di minoranza Francesco Micucci che parlava di ritardi in merito all’organizzazione della graduatoria per le assegnazione degli appartamenti di via Marchetti realizzati dall’Erap.

«Voler screditare questa amministrazione servendo ai cittadini fake news è un metodo molto caro al consigliere Micucci. Un metodo scorretto soprattutto quando lo si utilizza su temi delicati come la sanità ed il sociale – dice il sindaco Fabrizio Ciarapica – A differenza di quello che vuol far credere Micucci, i 34 alloggi in via Marchetti non sono ancora pronti. L’Erap, con il quale il sottoscritto e gli uffici preposti, hanno sempre lavorato in stretta sinergia, non ha ancora comunicato la fine dei lavori. Nel frattempo, con un provvedimento del segretario comunale, ci siamo attivati per velocizzare la procedura per la formazione e l’approvazione della graduatoria e la pubblicazione del bando. Non solo degli alloggi di edilizia agevolata, ma anche quelli di edilizia residenziale pubblica.

Pertanto – conclude il sindaco – vorrei tranquillizzare tutti coloro che sono in attesa di un alloggio: questa amministrazione sta seguendo da vicino la situazione e continuerà a fare tutto quanto possibile per giungere quanto prima all’assegnazione. Il tema degli alloggi popolari è per noi una priorità che seppur soggetta a procedure ed iter burocratici lunghi e complessi troverà sempre la nostra massima attenzione e sensibilità».

«Case popolari pronte, ma dal Comune manca la graduatoria»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X