Si impicca ad una ringhiera,
20enne trovato morto alla Rocca

CAMERINO - Il corpo senza vita di un etiope, studente ad Unicam, rinvenuto da una passante che stava portando fuori il cane intorno alle 7,15
- caricamento letture
118-carabinieri-archivio-arkiv-325x226

(foto d’archivio)

Dramma a Camerino, 2oenne trovato impiccato ad una ringhiera alla Rocca. A scoprire il corpo senza vita di un ragazzo, etiope e studente ad Unicam, una passante che stava portando fuori il suo cane questa mattina intorno alle 7,15. Immediato l’intervento dei soccorsi allertati dalla donna. Gli operatori dell’emergenza non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Non ci sono dubbi sul fatto che si tratti di un gesto volontario, i militari hanno compiuto tutti gli accertamenti come da prassi in casi come questo. Secondo quanto ricostruito, questa mattina intorno alle 6 il giovane, in un momento di sconforto, ha deciso di togliersi la vita impiccandosi ai bordi della ringhiera della strada che da sul parco Le Gagge usando i lacci delle scarpe. I vigili del fuoco si sono occupati del recupero del corpo, operazione difficile visto che la zona sottostante è piena di cespugli e piante.

(Ultimo aggiornamento alle 16)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X