Claudio Gaetani torna a casa,
l’ultimo saluto nella città alta

CIVITANOVA - Il feretro dell'attore e docente morto a Londra sarà rimpatriato domani. Venerdì verrà allestita la camera ardente nella chiesa di San Francesco, sabato alle 15,30 il funerale in piazza della Libertà
- caricamento letture
Claudio-Gaetani-e1662818753840-325x398

Claudio Gaetani

 

di Laura Boccanera

Claudio Gaetani torna a casa. Il feretro dell’attore e docente civitanovese verrà rimpatriata domani, sabato ad un mese esatto dalla morte avvenuta a Londra lo scorso 8 settembre a soli 46 anni il funerale nella sua Civitanova alta.

A causa della concomitante morte della regina Elisabetta le procedure per il rientro sono state lunghe e lente. La salma era infatti trattenuta dai coroner e solo nello scorso fine settimana è stato possibile per la compagna dare un ultimo saluto a Claudio prima della chiusura della bara e dei preparativi per il rientro. Domani l’agenzia di onoranze funebri Asof che si occupa della pratica andrà a riprendere la salma per il rientro in città. In tantissimi vorranno partecipare all’ultimo saluto e i familiari, il papà l’avvocato Roberto Gaetani e la cugina Irene Pantanetti stanno valutando le modalità migliori. Il feretro sarà a disposizione di amici e parenti a partire da venerdì nella camera ardente allestita nella chiesa di San Francesco. Il funerale si svolgerà sabato alle 15,30 in piazza della Libertà.

La scomparsa di Claudio Gaetani ha lasciato sbigottita l’intera città. Claudio si trovava a Londra quando è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Avrebbe dovuto debuttare a Milano il 18 settembre con il suo ultimo spettacolo “L’ombra lunga del nano” con la compagnia Les Moustaches che in quella giornata ha annullato la rappresentazione dedicando con una proiezione un ricordo al protagonista dello spettacolo. Claudio è stato regista, scrittore, docente universitario e presidente dell’Anpi di Civitanova prendendo il testimone dalla mamma Annita Pantanetti, morta due anni fa, coincidenza o destino, proprio l’8 settembre.

 

 

Attore morto a Londra, svolta l’autopsia: attesa per il rientro in Italia Un evento speciale per dirgli addio

La lettera della compagna di Claudio: «Sei stato una stella per tutta la vita, aiutiamoci per rimanere a galla»

«Claudio era un vulcano, ci lascia tanto: una persona che ha vissuto due vite»

Malore in strada a Londra, morto l’attore Claudio Gaetani: «Un uomo che si è costruito da solo»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X