Batteri oltre il limite,
scatta il divieto di balneazione

CIVITANOVA - Ordinanza del sindaco per il tratto compreso tra gli stabilimenti Golden Beach e G7, dopo le analisi dell'Arpam effettuate nelle acque in direzione del fosso Maranello
- caricamento letture

divieto-balneazione-fosso-maranello-civitanova-FDM-4-325x244

 

Troppi batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione a Civitanova. E’ stata l’Arpam a comunicare all’amministrazione comunale il superamento dei valori limite dei parametri relativi agli Enterococchi intestinali. Gli esiti non conformi riguardano i prelievi effettuati alle acque di balneazione in direzione del fosso Maranello del lungomare nord, nel tratto compreso tra gli stabilimenti Golden beach e G7. Pertanto, il sindaco Fabrizio Ciarapica ha emesso l’ordinanza per il divieto di balneazione nella zona indicata dall’agenzia regionale fino a nuove analisi di laboratorio che verranno comunicate nelle prossime ore. L’Arpam precisa che «gli altri punti adiacenti presi a campione allo scopo di delimitare la zona di inquinamento sono risultati conformi». I tratti di costa saranno riaperti alla balneazione con ulteriore ordinanza sindacale.

Civitanova da sold out, spiagge e chalet presi d’assalto (Foto)

Sventola la 19° Bandiera Blu: cerimonia a Civitanova (FOTO)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =