“Non a voce sola” al via:
Silvia Ferrara e Lucia Tancredi
dialogano sul “salto”

RASSEGNA - Venerdì alle 21,15, nella cornice del teatro delle logge di Montecosaro, inizierà la 13esima edizione
- caricamento letture

 

Silvia-Ferrara-n.2

Silvia Ferrara

È al via la tredicesima edizione di “Non a voce sola”. Venerdì primo luglio alle 21.15, nella cornice del teatro delle logge di Montecosaro inizierà il percorso di questa rassegna che è diventata un appuntamento fisso nelle estati marchigiane, con due ospiti di eccezione: Silvia Ferrara e Lucia Tancredi e il loro dialogo titolato “Il salto”. La rassegna “Non a voce sola”, ha cadenza annuale ed itinerante e coinvolge fin dalla sua origine ben 14 comuni e tutte le province marchigiane e prevede anche quest’anno ben 14 appuntamenti e una trentina di ospiti. Sempre patrocinata dalla Regione, dalla commissione pari opportunità della Regione, dal consiglio regionale, dall’università di Macerata, dall’università di Camerino e dalla università politecnica delle Marche e ospitata da quattordici borghi marchigiani come Montecosaro, Mondolfo, Porto Sant‘Elpidio, Porto Recanati, Sarnano, Petritoli, Camerano, Monterubbiano, Numana, Civitanova, Treia, Rapagnano, Urbisaglia e Macerata, avvalendosi anche della collaborazione di numerose associazioni ed enti del territorio quali Justa, Come un libro all’aperto, MEntertainment, Angeli di Varano, Coop Allenza 3.0. Senza dimenticare il supporto di numerosi sponsor privati che sostengono l’iniziativa.

Evento-Facebook-2022_Tavola-disegno-2-copia-325x170«Il fil rouge della rassegna, “Il salto”, è liberamente tratto dall’ultimo saggio della madrina della rassegna, Silvia Ferrara, con esso intendendo il salto che ogni volta l’essere umano fa da epoche storiche e preistoriche alla conquista di un pezzetto in più di mondo fisico e concettuale – si legge nella nota degli organizzatori -. Come dice l’apripista della rassegna, Silvia Ferrara, nel concetto di salto si racchiude la nostra antichissima storia di manipolatori della natura, impastatori della materia grezza, orditori di trame inaspettate, esploratori dei meandri oscuri del possibile».

Silvia Ferrara è professore ordinario di Civiltà egee all’università di Bologna. Dirige un progetto europeo finanziato dall’ European research Council sull’invenzione della scrittura. Ha scritto “Il Salto. Segni, figure, parole: viaggio all’origine dell’immaginazione”, saggio che ha segnato la stagione letteraria 2021-2022. E’ anche una delle maggiori esperte al mondo di scritture indecifrate ed ha pubblicato, nel 2019, l’opera dal titolo “La grande invenzione. Storia del mondo in nove scritture misteriose” tradotto negli Stati Uniti, in Cina, in Gran Bretagna, in Francia, in Germania, in Grecia e in Spagna.

lucia_tancredi

Lucia Tancredi

Ad accompagnare Silvia Ferrara in un dialogo fatto di segni, figure e parole sarà Lucia Tancredi, pugliese di nascita e maceratese di adozione, è scrittrice e insegnante di letteratura. La sua specialità è cogliere, nei suoi romanzi e nelle sue biografie, la forza e l’intelligenza femminile di personaggi insospettabili, come Monica d’Ippona, madre di Sant’Agostino, Ildegarda di Bingen, mistica visionaria medievale, e Giulia Schucht, compagna di Antonio Gramsci. E’ suo l’originale romanzo sulla vita di Lorenzo Lotto (L’otto), pittore misterioso, geniale e schivo, così come la sua ultima opera (Gargano negli occhi), dedicata alla terra natia, il Gargano “una vertebra staccata d’Appennino, l’isola flottante in mezzo a una terra brada”.

A “Non a voce sola” le due ospiti porteranno un dialogo su “Il salto”, parola inaugurante che racconterà un viaggio lungo cinquantamila anni fino all’origine del guizzo, dell’idea, del gesto creativo attraverso il quale ciò che prima era solo immaginato è diventato tangibile e concreto, non un salto di specie, ma un salto tutto umano. L’ingresso è libero e gratuito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =