Anziana scippata in via Piave
«E’ stata difesa da un ventenne
che ha pure preso un pugno»

MACERATA - La famiglia dell'89enne vittima del furto avvenuto la scorsa settimana, ringrazia il giovane italiano di colore che ha recuperato il portafoglio della donna e ha affrontato il ladro
- caricamento letture

anziana

 

Anziana scippata in via Piave, a Macerata, i familiari: «Soccorsa da un ragazzo italiano di colore che ha affrontato il ladro». L’episodio risale a venerdì scorso quando una 89enne è stata avviciata da un giovane straniero che le ha preso la borsa. Ad aiutarla però in quel momento è intervenuto subito qualcuno. Un particolare che racconta la famiglia dell’89enne: «Per noi è importante dare risalto al fatto che se gli aggressori sono di pelle olivastra con un chiaro riferimento al fatto di essere stranieri, la signora è stata difesa e soccorsa da un ragazzo italiano di colore. Il giovane ventenne non solo ha recuperato la borsa con tutto il suo contenuto, ma ha anche affrontato il ladro al punto di essere egli stesso aggredito con un pugno. Ci sembra che, un un momento storico in cui solidarietà, inclusione sociale e discriminazione sono minati ogni giorno da una facile e qualunquista retorica, evidenziare che esistono le brave persone indipendentemente da colore, provenienza e status sociale, sia importante e dovuto. Un episodio brutto e pericoloso per la vita e la salvaguardia dell’anziana signora che si è tramutato in un gesto di aiuto, senso civico e della comunità». La famiglia dell’anziana vuole quindi ringraziare il giovane e rendergli merito per quanto ha fatto.

Anziana scippata in via Piave, caccia al malvivente



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X