La scelta di Mauro Pelagalli (Video)
«Portare l’esperienza nel policlinico
in un ospedale di provincia»

CIINQUE MINUTI CON il primario di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale di Macerata: dalla decisione di diventare medico, all'esperienza romana per poi tornare nel Maceratese
- caricamento letture
Il dottor Mauro Pelagalli durante l'intervista negli studi di Cronache Maceratesi

di Alessandra Pierini (video di Gabriele Censi)

Mauro Pelagalli, primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Macerata, racconta come ha deciso di iscriversi a Medicina, la sua esperienza a Roma e al policlinico Gemelli e la decisione di tornare in provincia, prima nell’ospedale di San Severino e poi a Macerata.

mauro_pelagalli_cinque_minuti-3-325x183

Il dottor Mauro Pelagalli durante l’intervista a Cronache Maceratesi

«Macerata è stata molto recettiva – ha detto ai microfoni di Cronache Maceratesi –  qui volevo portare un polo che fosse simile al Gemelli, più piccolo ma con la stessa dignità. Oggi l’Ostetricia è a un livello altissimo, io mi sono dedicata alla parte oncologica e a Macerata lavoriamo in un gruppo che secondo me è molto forte. Macerata ha tutte le potenzialità per essere il secondo ospedale delle Marche». Nel rivelare il suo rimpianto e le sue speranze per il futuro, conclude con un consiglio ai giovani  e alle giovani che volessero diventare medici.

(1/continua)

 

mauro_pelagalli_cinque_minuti-2-650x366



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X