Hashish in casa, convalidato l’arresto
Sequestrati anche anabolizzanti

CORRIDONIA - Il 28enne finito in manette giovedì si è avvalso della facoltà di non rispondere. Starà ai domiciliari
- caricamento letture
Awelima_Desmond_Processo_FF-1-650x434

Il tribunale di Macerata

 

Arresto convalidato e resta ai domiciliari il 28enne romeno che è finito in manette giovedì pomeriggio nel corso di una perquisizione dei carabinieri nella casa in cui vive, a Corridonia. Nell’abitazione di Bogdan Costel Mititelu i militari hanno trovato 400 grammi di hashish. Ma nella casa i carabinieri hanno trovato anche altro: dei farmaci anabolizzanti che sono finiti sotto sequestro. Si tratta di fiale, flaconi, pasticche che sono stati trovati nel corso della perquisizione. Oggi Mititelu, assistito dall’avvocato Sandro Giustozzi, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il pm Francesca D’Arienzo ha chiesto e ottenuto che il 28enne stia agli arresti domiciliari. Il carabinieri della stazione di Corridonia venerdì avevano perquisito la casa del giovane e hanno trovato diversi quantitativi di hashish, divisi in panetti.  

 

In casa 400 grammi di hashish, arrestato un 28enne



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X