Vaccini per la fascia d’età 70-79 anni,
al via le prenotazioni

LA REGIONE comunica che partono domani dalle 12: è possibile utilizzare la piattaforma delle Poste o il numero verde dedicato
- caricamento letture
vaccini-macerata-6-325x217

Il centro vaccinale di Macerata all’oratorio Santa Madre di Dio

 

Al via domani dalle 12, la prenotazione per il vaccino anti-Covid19 per la fascia d’età 70-79 anni. Per tutti coloro che possono raggiungere i punti vaccinali individuati sul territorio regionale sarà possibile prenotare le vaccinazioni attraverso il portale di Poste Italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o tramite il numero verde 800.00.99.66 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18). Per la prenotazione online, oltre ai dati personali dell’utente, occorrerà disporre del numero di tessera sanitaria e del codice fiscale, e di un numero di cellulare al quale verrà notificata la conferma. Con l’ausilio di Poste Italiane, è possibile prenotare anche nei PostaMat attivi sul territorio regionale (è sufficiente inserire la tessera sanitaria) o tramite i portalettere che consegnano la posta a casa. Una volta avviata la prenotazione, all’utente verrà immediatamente comunicato il giorno, la sede dove verrà somministrato il vaccino e l’orario in cui ci si deve presentare al punto di vaccinazione. Al momento della somministrazione della prima dose, sarà comunicato il giorno per effettuare il richiamo.

La campagna vaccinale nelle Marche procede per fasi stabilite questa settimana dalla Giunta regionale, che ha specificato in quali mesi si apriranno le vaccinazioni e per quali fasce d’età (leggi l’articolo).  Tutte le informazioni sulla campagna vaccinale nelle Marche sono disponibili al link: https://www.regione.marche.it/vaccinicovid

Vaccinazione di massa, ecco i turni: priorità alle persone vulnerabili E i più giovani la faranno a luglio



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X