Due marchigiani inventano
l’antidoto all’infodemia,
arriva “Il Tg delle Belle Notizie”

IDEA - Andrea Pensini di Tolentino e Angela Signorile di Pesaro, presidente e vice dell’associazione "Yorido", sono i protagonisti della trasmissione. Da sabato 16 gennaio appuntamento settimanale, diffuso su Youtube e su Facebook alle 12
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
angieandy

Angie&Andy

Ha preso vita in terra marchigiana Joy News – il Tg delle Belle Notizie, tra le province di Macerata e Pesaro Urbino. Dopo il debutto con tre episodi durante il periodo natalizio, da sabato 16 gennaio (con la puntata dedicata all’empatia), diventa un appuntamento settimanale diffuso su Youtube e su Facebook alle 12. Il nuovo frizzante format a tema della durata di circa 12 minuti, per donare leggerezza, positività e risate, con informazioni e pratiche da seguire, a cui anche il pubblico può portare il suo contributo, è stato infatti ideato dalla pesarese Angela Signorile e dal maceratese Andrea Pensini (di Tolentino), conosciuti come Angie&Andy. «Il Tg è nato con l’obiettivo di porre un argine all’infodemia da cui siamo bombardati dallo scoppio del Covid 19, spostando l’attenzione sulle cose belle che ci circondano e che non notiamo – spiegano gli ideatori -. Il termine infodemia, coniato dall’Oms stessa, sta ad indicare che il pericolo deriva non solo dal virus ma anche dal dilagare della cattiva informazione e delle “fake news”, che deformano la realtà, minando la salute pubblica, a livello fisico e mentale, secondo quello che è il fenomeno scientifico del negativity bias, cioè la tendenza tutta umana a prestare maggiore attenzione agli stimoli negativi piuttosto che a quelli positivi. A livello psicologico, il rischio dell’infodemia è quello di alimentare la paura, che produce quel cortisolo responsabile di indebolire il sistema immunitario e crea il cosiddetto effetto nocebo, per cui la convinzione che qualcosa possa danneggiarci aumenta la probabilità che ciò si verifichi. Al contrario, le belle notizie generano nel nostro corpo quella chimica positiva indispensabile per migliorare il nostro stato d’animo e rinforzare le difese immunitarie».

angieandy_tg

Joy News – il Tg delle Belle Notizie

È così stato ideato Joy News, un progetto da tempo nelle menti di Andrea Pensini e Angela Signorile, che sono anche presidente e vicepresidente dell’associazione di promozione sociale “Yorido“, con sede a Tolentino, ideata nel 2014 per diffondere in tutte le sue applicazioni lo Yoga della risata, «pratica rivoluzionaria i cui obiettivi sono la salute, la felicità e la pace attraverso la diffusione della risata incondizionata, cioè non legata ad uno stimolo comico ma alla scelta di portare il corpo a ridere come se fosse un esercizio fisico, per godere degli innumerevoli benefici che ne derivano», spiegano Angie&Andy. Ogni puntata di Joy News è dedicata ad un tema, a cui è legata una struttura così composta: sommario, bella notizia, pillola da un minuto, esercizio da fare a casa, intervista doppia, rubrica dei telespettatori (il mondo sarebbe più bello se), risata della settimana ed invito a partecipare. «Tutto è partito dalla situazione delicata e sfidante che stiamo vivendo, stufi delle cattive notizie che tutti i giorni ci piovono addosso – dichiarano Pensini e Signorile – per cui abbiamo deciso di spostare il focus sulle cose belle che ci circondano e che non notiamo. Non vogliamo negare la realtà difficile e dolorosa che stiamo fronteggiando, ma siamo convinti che spostare l’attenzione, sulla bellezza che spesso rimane nascosta, possa contribuire alla salute di tutti. È così nato il nostro Tg, che si allinea alla nostra mission, da ambasciatori di Yoga della risata nel mondo e trainer, di connettere le persone con la loro parte più profonda, autentica e gioiosa». I temi finora affrontati da Joy News sono risata, gratitudine e gentilezza. Il prossimo sarà l’empatia, la capacità di “sentire” meglio lo stato d’animo e le emozioni degli altri, senza farli necessariamente propri, ma in modo da comprenderne meglio il comportamento. Seguiranno tanti altri “joyosi” temi a sorpresa, alla cui scelta possono contribuire anche i telespettatori, così come possono comparire in video, partecipando alla rubrica “Il mondo sarebbe più bello se!”. Si può inoltre aderire al crowdfunding per sostenere Joy News e continuare a diffondere gioia e benessere https://www.gofundme.com/f/joy-news-il-tg-delle-belle-notizie.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X