Ussita, tutti negativi
i tamponi rapidi

I RISULTATI comunicati dalla sindaca Silvia Bernardini: «Continuiamo con comportamenti corretti». Il 7 gennaio altra giornata di screening nell'area Sae di Pieve
- caricamento letture
giunta_ussita

La giunta di Ussita, al centro la sindaca Silvia Bernardini

 

Settanta ussitani si sono sottoposti ieri al tampone rapido per individuare il Coronavirus e i risultati sono tutti negativi. Il primo screening di massa del comune montano è nato dalla necessità di controllare la popolazione dopo tre casi positivi accertati anche con sintomi.

A comunicare i risultati la sindaca Silvia Bernardini: «I risultati ci incoraggiano. Nel ricordare che le buste con i risultati tutti negativi sono state consegnate al Comune e che verranno consegnate ai titolari, vi ricordiamo che il 7 gennaio si farà un’altra giornata dedicata ai tamponi. Chi avesse intenzione di sottoporsi al controllo potrà prenotarsi o inviando una mail o telefonando al comune. Continuiamo così – conclude Bernardini -. Noi, con i nostri comportamenti corretti possiamo farcela». Il 7 gennaio lo screening si terrà nel centro sociale dell’area Sae di Pieve.

Covid a Visso e Ussita, scatta lo screening di massa

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X