Civitanova, Croce verde in lutto:
è morto Basilio Marcellusi

AVEVA 63 anni, era volontario dal 1990. Il suo cuore ha cessato di battere nella notte all'ospedale di Macerata. Era ricoverato da tre giorni per un malore, ma nessuno si aspettava questo tragico epilogo. Lascia la moglie Letizia e la figlia Martina. La presidente dell'associazione: «Un grande uomo dal cuore buono». Il funerale domani alle 17 a San Gabriele
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
basilio-marcellussi

Basilio Marcellusi

 

Un brutto risveglio stamattina ha colpito la Croce verde di Civitanova. E’ morto il milite volontario Basilio Marcellusi, aveva 63 anni. Un malore nella notte lo ha strappato all’affetto dei suoi cari. Era ricoverato da tre giorni all’ospedale di Macerata dopo che si era sentito male finito il turno in associazione. Niente comunque che lasciasse pensare ad un tragico epilogo. E invece stanotte il suo cuore ha smesso di battere per un’insufficienza respiratoria. Marcellusi era volontario dal 1990, sempre attivo e dinamico, nel corso degli anni era anche diventato un autista soccorritore. Sempre presente alle varie manifestazioni e pronto ad aiutare gli altri. Ogni Natale vestiva i panni di Babbo Natale per far felici tutti i bambini di ogni età. Costruttore delle piccole mini ambulanze di Croceverdopoli che aveva curato nei minimi dettagli. Ogni sua creazione era un successo. Un uomo di grandi valori morali. Si era anche candidato alle ultime elezioni comunali con la lista Civitanova Vera a sostegno di Massimiliano Ghio. Il Consiglio di amministrazione, il corpo militi volontario e il personale dipendente si stringe al dolore della moglie, e nostra militessa Letizia e della figlia Martina. «Nessuno di noi se lo aspettava – dice la presidentessa della Croce verde Elisabetta Biagiola – lascia un vuoto non indifferente e il dolore è forte per tutti noi. Basilio era una persona attiva, sempre presente e disponibile. Un grande uomo dal cuore buono». Il funerale è stato fissato per domani alle 17 nella chiesa di San Gabriele.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X