Ventenne non torna a casa:
ritrovato dopo ore di ricerche

CIVITANOVA - Il giovane, Francesco Diomedi, ieri intorno alle 22 è uscito di casa. I famigliari non vedendolo rientrare questa mattina hanno lanciato l'allarme. E' stato trovato nel pomeriggio a Porto San Giorgio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

francesco-diomedi

Francesco Diomedi

 

AGGIORNAMENTO DELLE 16 – Francesco Diomedi è stato ritrovato pochi minuti fa a Porto San Giorgio. A comunicare il buon esito delle ricerche è stata la famiglia del 20enne che ieri sera si era allontanato da casa intorno alle 22. Non aveva con sè il cellulare. Francesco sta bene. 

***

Esce di casa e non fa ritorno, allarme a Civitanova per i famigliari di Francesco Diomedi, 20 anni. Il giovane intorno alle 22, segnala lo zio, è uscito da casa dei genitori, nel quartiere di San Gabriele e questa mattina non aveva fatto ritorno. Da qui l’allarme dei genitori, che hanno chiamato i carabinieri. I militari della Compagnia di Civitanova hanno avviato le ricerche del giovane. I famigliari hanno segnalato su Facebook, in un appello, che il 20enne è stato visto intorno alla mezzanotte a Porto Sant’Elpidio. I famigliari sono preoccupati perché Diomedi ha lasciato le chiavi di casa e il cellulare all’interno della cassetta postale. Sempre a detta dei famigliari, non sarebbe la prima volta che il giovane si allontana di casa. Le ricerche sono in corso. I famigliari chiedono a chi lo vedesse di contattare lo zio, Nicola Paci (3312847249) o i carabinieri.

(Redazione Cm)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X