I vincisgrassi tra i migliori
piatti al mondo

IL RICONOSCIMENTO viene da una Casa editrice tedesca che ha selezionato 101 ricette pubblicate in un elegante volume dal titolo “Pasta ti amo!”. Una bella recensione è riservata al ristorante “Osteria dei fiori” di Macerata e ad Iginia Carducci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Vincisgrassi-alla-maceratese-1-11-325x217

I vincisgrassi

 

di Ugo Bellesi

Nei giorni scorsi il ristorante “Osteria dei fiori” di Macerata ha avuto la gradita sorpresa di ricevere un grosso pacco contenente un libro piuttosto voluminoso in carta patinata con tantissime illustrazioni inviato dalla casa editrice tedesca “Callway” con il titolo italiano “Pasta ti amo!”. Ma erano quelle le uniche parole nella nostra lingua perché il volume, di cui è autrice Cornelia Poletto, risulta tutto in tedesco e riporta, in quella lingua, 101 ricette di primi piatti dei migliori cuochi del mondo. Il che significa che non ci sono soltanto ricette dei paesi europei ma anche del Sud Africa, del Sud America, della Thailandia, degli Stati Uniti ecc. Ma va anche sottolineato che per l’Italia sono stati selezionati solo 33 ristoranti, molti del Nord (dove i turisti tedeschi affluiscono più numerosi) mentre nell’Italia centrale sono segnalate soltanto tre città: Macerata, Chiusi e Roma. Il sud inizia a Napoli e il nord dal parallelo di Genova. La sorpresa più gradita per la famiglia Carducci, da oltre 40 anni titolare del ristorante “Osteria dei fiori”, è stata quella di scoprire che tra le tante ricette di tutto il mondo l’unica pasta al forno era rappresentata proprio dai maceratesissimi “Vincisgrassi”. Oltre alla ricetta classica c’era anche una recensione, ovviamente in tedesco e Iginia Carducci, con i fratelli Letizia e Paolo, si sono rivolti ad amici madrelingua che risiedono in città per la traduzione.

pasta-ti-amoQuesto il testo: «Da anni Iginia Carducci si dedica anima e corpo, con l’aiuto dei suoi fratelli Paolo e Letizia, alla sua più grande passione: cucinare per i suoi ospiti. La testa creativa dell’Osteria punta tutto sulle tipicità della cucina regionale, facendo confluire in ogni suo piatto, con grande professionalità e gusto deciso, i ricordi della sua infanzia. Iginia ha partecipato a numerosi concorsi internazionali da chef e promuove prodotti tradizionali e piuttosto sconosciuti della sua regione, le Marche. E’ presidente dell’Associazione cuochi di Macerata “Antonio Nebbia” che fa parte della Federazione italiana cuochi. La lasagna “Vincisgrassi” è un’antica ricetta maceratese. L’Osteria dei fiori si trova nel centro storico di Macerata. Nel corso degli anni è diventata un indirizzo fisso per più generazioni di gourmet. Quel che una volta era una taverna è poi diventata osteria con cucina e adesso un ristorante vero e proprio. La cucina è prevalentemente stagionale e si orienta in maniera creativa alla tradizione rurale dell’hinterland maceratese». Recensione molto lusinghiera che ha inorgoglito lo staff del ristorante e tutti i cuochi che hanno aderito all’iniziativa degli “Alfieri dello scacco” a sostegno dell’iniziativa per il riconoscimento europeo Stg dei vincisgrassi alla maceratese.  Infatti c’è stata una riscoperta di questo piatto anche da parte dei consumatori locali che sempre più spesso al ristorante chiedono le specialità locali. Infine c’è da aggiungere che la redattrice tedesca Judith Marnet, la quale nell’ottobre scorso aveva contattato l’Osteria dei fiori per avere la ricetta dei Vincisgrassi, in questi giorni ha richiamato Iginia Carducci chiedendole la ricetta di una pizza maceratese, in quanto la sua casa editrice sta preparando un libro che avrà per titolo “Pizza ti amo!”. Così dall’Osteria dei fiori è partita per la Germania la ricetta della “Crescia di mais” con erbe di campo e ciauscolo. E’ un’altra eccellenza della gastronomia maceratese che varca i confini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X