Salvini, quattro tappe lunedì nelle Marche
Nessuna in provincia di Macerata

POLITICA - Il leader della Lega sarà a Osimo, Montegranaro, Lido Tre Archi e Porto San Giorgio. Ad annunciare il programma il commissario regionale Marchetti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

MARCHETTI-SALVINI

Matteo Salvini e Riccardo Augusto Marchetti

 

«Il Segretario Federale della Lega, Matteo Salvini, torna nelle Marche il prossimo 8 giugno: il tour prevede tappe nelle province di Ancona e Fermo».Ad annunciarlo il nuovo commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti. Salta dunque la visita di Salvini a Macerata. «La mattinata – rende noto Marchetti – inizierà alla Lega del Filo d’Oro di Osimo, per vedere da vicino l’operatività di una delle eccellenze del sostegno alla disabilità in Italia, unico punto di riferimento per le famiglie di bambini e adulti sordociechi e con pluridisabilità sensoriali. Ci sposteremo poi nel Fermano, a Montegranaro, dove è prevista la visita ad una delle aziende marchigiane leader nel settore calzaturiero – ha proseguito Marchetti -. Qui affronteremo una delle tematiche più sentite del momento, ovvero la crisi conseguente alla pandemia da Covid 19, che ha gravemente compromesso l’economia della regione. Raggiungeremo poi Lido Tre Archi, zona periferica sempre più vessata dallo spaccio. La presenza del segretario Salvini sarà occasione per avviare una riflessione seria e concreta che ci consenta di restituire dignità alle periferie divenute roccaforti della malavita. Abbiamo già iniziato a lavorare per la rinascita delle Marche – ha concluso il commissario della Lega – e avere Matteo Salvini nel territorio sarà un sostegno concreto a tutta la cittadinanza. Nel rispetto delle misure anti-contagio non sono stati predisposti appuntamenti pubblici, ma la Lega non rinuncia ad un reale contatto con il territorio, che da sempre rappresenta l’anima del nostro movimento».

Castelli: «Il candidato è Acquaroli Io sono al lavoro per lui» Lunedì Salvini a Macerata e Ancona

Regionali, Salvini boccia Acquaroli Scintille al tavolo romano Un asse Fi-Fdi anche per Macerata

Lega Marche con guida umbra, Pazzaglini: «Nomina utile per il congresso» Ma le chat interne sono infuocate

Marchetti, le gaffe social dell’uomo nuovo della Lega Si rivedono Pazzaglini e Paolini

La rivolta dei tre parlamentari e le polemiche sul Covid dietro al siluramento di Arrigoni

Ribaltone nella Lega Marche: Marchetti nuovo commissario, Arrigoni ai saluti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X