Raccolta dell’Avis Camerino,
fondi all’Area vasta 3

SOLIDARIETA' - L'associazione registra l'adesione di nuovi donatori. «La disponibilità di sangue in questo momento è cruciale»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

avis_camerino_michele_cavallaro

 

Lo scenario di questo periodo sta imponendo notevoli cambiamenti e ognuno di noi è chiamato a fare la propria parte. L’Avis Camerino ha attivato un Iban dove sono state raccolte alcune donazioni da parte di sostenitori e contemporaneamente ha contribuito con una propria donazione. La somma raccolta è stata versata all’Area vasta 3 a sostegno dell’Ospedale di Camerino come  donazione per emergenza Covid 19 per presidio unico Av3. I donatori dell’Avis Comunale di Camerino non si stanno sottraendo all’emergenza Covid-19. Il temporaneo spostamento dell’UdR all’Ospedale di San Severino non ha inciso sulla volontà di chi vuole donare, tanto che tutti i donatori prenotati prima dell’emergenza e che stanno prenotando al momento, hanno preso piena coscienza della situazione senza porre nessun tipo di problema a cominciare dalla distanza. «Facciamo nostre  – scrive l’Avis – le parole del giovane donatore, Michele Cavallaro: Prendiamoci cura degli altri facendo qualcosa di semplice, ma preziosissimo: donare il sangue. È necessario l’aiuto di ognuno di noi per salvare la vita a qualcuno, non importa se non lo conosciamo! La scelta etica e periodica di donare sangue contribuisce a garantire autosufficienza e possibilità di curare migliaia di pazienti. In un momento così difficile siamo tutti chiamati a dare il nostro contributo, facciamolo. In questi giorni è cruciale rimanere a casa, ma altrettanto cruciale è andare a donare il sangue. Rileviamo molto positivamente anche le nuove richieste da parte di uomini e donne che vogliono entrare a far parte dell’Avis per donare il sangue. A tal proposito ribadiamo la necessità di avere un numero sempre maggiore di donatori per essere costantemente pronti ad affrontare ogni emergenza, pertanto l’Avis Comunale di Camerino invita tutti i lettori a contattarci per informazioni tramite i canali Facebook e mail: camerino.comunale@avis.it



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X