facebook twitter rss

“Marche in Mostra”,
cultura e turismo
in scena al teatro Verdi

POLLENZA - Tutto esaurito per il quarto appuntamento del tour. Sul palcoscenico, assieme al primo cittadino Mauro Romoli, il sindaco di Macerata Romano Carancini e quello di Tolentino Giuseppe Pezzanesi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
18 Condivisioni

 

I sindaci Mauro Romoli, Romano Carancini e Giuseppe Pezzanesi sul palco del teatro Giuseppe Verdi di Pollenza

 

Quarto appuntamento del tour “Marche in Mostra” al teatro Giuseppe Verdi di Pollenza. L’evento, che si è svolto nella serata di sabato, ha registrato il tutto esaurito.

Il tutto esaurito del teatro Giuseppe Verdi di Pollenza

A fare gli onori di casa Mauro Romoli, sindaco di Pollenza, che insieme ad Andrea Marinozzi, noto antiquario ed esperto d’arte, Rossano Mari e Fabrizio Fabrizi, esperti restauratori pollentini, ha illustrato i motivi che fanno della sua città un comune famoso nel mondo dell’artigianato. Sul palco anche Marco Romiti, collezionista e fondatore del museo della Vespa di Pollenza. Dalla vespa alla bicicletta con “Marche Outdoor”, il progetto della Regione, illustrato da Alberto Mazzini, per scoprire le Marche in sella alla bicicletta. Ospiti e protagonisti della serata anche Romano Carancini, sindaco di Macerata, che ha illustrato la nuova stagione dello Sferisterio e ha incuriosito i presenti parlando delle bellezze della sua città, dalla case in terra cruda al famoso orologio astronomico sulla torre civica.

Al suo fianco, Giuseppe Pezzanesi, primo cittadino di Tolentino, che ha coinvolto i presenti con racconti sulla Basilica di San Nicola, sul Castello della Rancia e sulla Biennale dell’Umorismo. Presente anche il vicesindaco di San Severino Vanna Bianconi, che ha spiegato le caratteristiche e i luoghi storicamente e turisticamente più importanti della città: Piazza del Popolo, la Pinacoteca Civica, la frazione di Elcito, oltre agli eventi più famosi. Il Comune di Treia è stato rappresentato da Ludovica Medei, assessore allo sviluppo e politiche giovanili, che ha fornito tante curiosità sulla famosa Disfida del Bracciale. Infine, Marta Pantanetti, vicesindaco e assessore al turismo di Urbisaglia, ha raccontato i luoghi caratteristici del borgo, a partire dalla Rocca, al Parco Archeologico, senza dimenticare l’importanza dell’artigianato e degli antichi mestieri che caratterizzano in maniera unica i nostri paesi. La serata è stata allietata da due ospiti di eccezione e marchigiani doc: i comici Lando e Dino, che con le loro barzellette hanno regalato tante risate ai presenti. A condurre la serata sono stati Alvin Crescini e Luca Ciarpella, accompagnati dalla musica live della Pulse Brothers Band. Sono intervenute tutte le associazioni del territorio e i comitati di quartiere. La serata si è quindi conclusa con un ricco buffet allestito dal Forno di Luisa.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X