Un posto al Paolo Ricci,
in graduatoria la moglie del sindaco

CIVITANOVA - La società di servizi alla persona è una controllata del Comune. Sandra Fontana è risultata quinta per la posizione di collaboratore amministrativo. I primi 30 potranno essere chiamati per eventuali assunzioni o sostituzioni che si rendano necessarie anche in altri enti
- caricamento letture

paolo-ricci

presentazione-liste-ciarapica-civitanova-5-325x217

Il sindaco Ciarapica

 

Graduatoria finale per un posto da collaboratore amministrativo al Paolo Ricci, c’è anche la moglie del sindaco. Si è completata la procedura di selezione pubblica con la quale la Commissione ha valutato 133 candidati arrivati da tutta la Regione per la formazione della graduatoria per un posto di collaboratore amministrativo livello 6 per la Asp pubblica Paolo Ricci, società di servizi alla persona controllata dal Comune. In cima alla graduatoria Giulia Pecorari che ha totalizzato un punteggio di 53,5400. A seguire Fabio Scipioni (53,5000), Eleonora Travaglini (53,0850), Silvia Vallesi (52,7950) e Sandra Fontana (52,3621), coniuge del primo cittadino Fabrizio Ciarapica. La valutazione per titoli ed esami è stata effettuata da una commissione interna composta da Patrizia Zallocco, direttore del Paolo Ricci, Mara Pecorari, Jessica Forani e Almo Pennesi e, esterna, Ester Canaletti. In totale sono state 210 le domande pervenute e 143 gli ammessi alla prova scritta, per 67 l’ammissione con riserva per mancanza di alcune dichiarazioni. Alla fine ad accedere alla prima tranche di selezione sono stati 133 candidati. A marzo la seconda parte con la prova orale e il colloquio a cui hanno partecipato 85 candidati. Di questi ritenuti non idonei 10 partecipanti. Per tutti gli altri la formazione di una graduatoria a cui attingere per assunzioni a tempo determinato e indeterminato. La moglie del sindaco Sandra Fontana ha totalizzato un punteggio complessivo di 52,3621, somma del punteggio della prova scritta (25,0000), orale (25,50) e di punteggio assegnato per precedenti esperienze lavorative arrivando quinta. Della graduatoria finale faranno parte i primi trenta candidati col punteggio finale più elevato. La Paolo Ricci Servizi srl si riserva di utilizzare la graduatoria anche per eventuali assunzioni che dovessero rendersi necessarie nel tempo per sostituzioni, aumento attività o altro e potrà essere utilizzata per tutti i servizi della Società e da altri enti che ne facciano richiesta, sia per le assunzioni a tempo determinato che per le assunzioni a tempo indeterminato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X