Comunali, bassa affluenza nel Maceratese
Alle 23 ha votato il 59,09%

ELEZIONI - Ecco il dato definitivo di quanti hanno votato nei quattro comuni chiamati al rinnovo dell'amministrazione. Boom di votanti a Valfornace nonostante le difficoltà degli sfollati
- caricamento letture

affluenza

Il Maceratese si conferma al di sotto della media nazionale anche a urne chiuse. Nei quattro comuni chiamati al rinnovo dell’amministrazione infatti si è arrivati al 59,09%, contro il 60,07% registrato in Italia e il 59,46% delle Marche. Come per tutta la giornata in testa la nuova realtà di Valfornace, nata dall’unione di Pievebovigliana e Fiordimonte, che ha raggiunto l’80,25% , nonostante la maggior parte dei residenti sia ancora sfollata e alloggi in strutture ricettive della costa. Civitanova invece si è fermata al 57,8% con il dato più basso in provincia, Tolentino si è attestata al 60,40%, e Corridonia al 59,41%. Ora potrete seguire lo spoglio in diretta su Cronache Maceratesi.

affluenza-tabellaL’AFFLUENZA ALLE 19 – Alle 19 il dato dell’affluenza si era fermato al 38,24%, contro il 39,33% in regione e il 42,95% in Italia. E questo considerando che a Valfornace aveva già votato il 65,29% degli aventi diritto. A Civitanova invece la seconda rilevazione ha fatto registrare il 36,94%, a Tolentino il 40% e a Corridonia il 37,6%.

 

votazioni-elezioni-comunali-civitanova-FDM-3-325x217L’AFFLUENZA ALLE 12 – Poco prima di pranzo gli elettori che si erano recati alle urne nella nostra provincia erano pari al 16,43%, leggermente sotto al dato regionale (17,03%) e a quello nazionale (19,36%). Il dato più alto si era registrato sempre nella nuova realtà di Valfornace, con il 30,36%: praticamente un terzo degli aventi diritto aveva già espresso la propria preferenza prima delle 12. Decisamente inferiore l’affluenza nei tre centri più grandi. A Civitanova aveva votato il 16,58%, a Tolentino il 16,93% e il più basso a Corridonia con il 14,45%.

 

Venti aspiranti sindaci per 4 Comuni: la parola passa ai cittadini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X