“La pubblicità della giunta
sull’archiviazione
è pericolosa per il traffico”

CIVITANOVA - Il consigliere Marzetti scrive a prefetto, sindaco e comandante della municipale per chiedere la rimozione dei cartelli apposti sulle rotatorie della città: "Non si possono mettere lì, è vietato"
- caricamento letture

pubblicità-rotatoria-autostrada-via-einaudi-civitanova-4-400x267

 

«La pubblicità sulle rotatorie è vietata, il sindaco e la municipale rimuova i manifesti». La richiesta arriva dal consigliere Sergio Marzetti, che in una lettera inviata a sindaco, comandante della municipale e prefettura chiede la rimozione immediata dei cartelli pubblicitari installati nelle rotatorie cittadine e l’applicazione delle sanzioni nei confronti dei soggetti che hanno autorizzato e affisso i manifesti. Il riferimento è all’affissione dei manifesti da parte della giunta con il cartellone che informa dell’archiviazione delle indagini da parte della procura sul caso Civita Park e sull’assenza di reati per la realizzazione del palas. E Marzetti incalza: «l’installazione di tale cartellonistica non è consentita ed è espressamente vietata la collocazione di cartelli e altri mezzi pubblicitari in corrispondenza di intersezioni stradali – dice Marzetti – sono potenzialmente pericolosi per la circolazione stradale. Oltre tutto dove sta la polizia municipale? E’ un suo preciso compito il controllo anche di questi aspetti».

(l.b.)

(Foto di Federico De Marco)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X