Elezioni, Recchi presenta una lista
e corteggia Ghio

CIVITANOVA - L'ex forzista al lavoro per le prossime amministrative in contrapposizione al partito. "Terminato il programma ci siederemo per trovare il candidato da appoggiare". Nella rosa delle preferenze i moderati Morresi e l'ex presidente dell'ordine degli avvocati
- caricamento letture
recchi-ghio

Fernanda Recchi e Stefano Ghio insieme in una foto del 2010

 

di Laura Boccanera

L’avvocato Fernanda Recchi al lavoro per la costituzione di una lista civica. L’ex forzista, oggi profondamente in polemica con l’apparato del partito torna in campo con una sua lista composta da professionisti, imprenditori, commercianti e pensionati da ruoli dirigenziali: «Una civica a tutti gli effetti, io sono la madre, tutti gli altri non hanno mai avuto esperienze politiche, ci sono un paio di giovani che hanno fatto attivismo, ma per il resto è tutta gente che vive del proprio lavoro». Al momento nessun annuncio sui nomi, ma la lista, assicura, sarà pronta per fine febbraio. Nessuna pregiudiziale e ancora è in fase di trattativa eventuali coalizioni: «l’egoismo di dire o io faccio il candidato sindaco o niente lo trovo fuoriluogo – commenta – vedremo chi appoggiare, al momento mi hanno contattato tutti direttamente o chi per loro, ma prima stenderemo il programma e poi ci siederemo al tavolo, diciamo che come lista guardiamo ai moderati». La Recchi strizza dunque l’occhio a Claudio Morresi, ma soprattutto a Stefano Ghio che ha al suo interno due civiche dalle anime trasversali. Inoltre Ghio è un collega (entrambi sono avvocati e Ghio è stato presidente dell’ordine fino alle dimissioni riscuotendo l’apprezzamento della Recchi). Al momento però non ci sarebbe ancora nulla di scritto.

Al lavoro per la terza lista anche Ghio che arruola al suo interno anche l’ex commerciante e oggi organizzatore di eventi Licio Cesetti. Una candidatura quella di Cesetti nata per gioco: è lui stesso che scrive su Facebook di volersi metterci la faccia ed essere della partita alle prossime elezioni. E poco dopo viene contattato da molti candidati. L’ultimo ad interpellarlo è Ghio e lo arruola. E’ lo stesso candidato a raccontarlo: «mi disse che aveva fatto l’annuncio su Facebook come battuta, ma che poi visto l’interesse ha iniziato a pensarci sul serio. Ho apprezzato che avesse pensato a me e farà parte della squadra – commenta Ghio – la terza lista è in preparazione, ci sono già dei nomi. E’ la lista delle candidature vere, di coloro che visto il progetto hanno voluto incontrarci».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X