Sacrata, al via
la quinta settimana di lavoro

VOLLEY FEMMINILE - Giovedì alle 20,30 amichevole contro la Corplast
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
sacrata

Le ragazze della Sacrata pronte per una nuova stagione

Prende il via la quinta settimana di lavoro per la Sacrata B-Chem Civitanova. Una settimana che guiderà le ragazze di coach Luca Paniconi al debutto stagionale in un’amichevole pre-campionato. Giovedi alle ore 20:30, presso la Palestra “E. Mestica” di Civitanova, sarà l’occasione per vedere finalmente all’opera la nuova Sacrata B-Chem. Sarà la Corplast Corridonia, società neo promossa nel campionato di Serie B2, a mettere alla prova le civitanovesi dopo quasi un mese di intensa preparazione atletica. “Quello di giovedì sera, sarà per noi un primo vero importante test a soli quindici giorni di distanza dal debutto in campionato (15 ottobre a Jesi ndr) – spiega coach Paniconi – Le ragazze hanno nelle gambe ancora la fatica della preparazione atletica, ma sarà il primo banco di prova per vederle all’opera in un match reale sei contro sei. Rispetto allo scorso anno, è una rosa stravolta per otto dodicesimi. Ripartire quasi da zero non è mai facile. Ho tra le mani però, una squadra molto giovane con un ricco potenziale. C’è ancora tanto da lavorare e migliorare senza affrettare le tempistiche, dando tempo alle ragazze di acquisire, soprattutto nelle più giovani, piena fiducia dei propri mezzi. Queste amichevoli sono occasioni utili per plasmare il gruppo e cercare ed affinare i meccanismi sotto rete quanto prima, ma ci permetterà anche di valutare il lavoro svolto sulla condizione fisica sino ad oggi. Per non arrivare troppo affaticati all’appuntamento iniziale del campionato, inizieremo un percorso che vedrà calare la frequenza dello sforzo fisico senza palla ed inizieremo ad elevare i ritmi per quanto riguarda la parte tecnica”. La Sacrata B-Chem nelle figure del presidente Gianmario Capozucca e della Direttrice Generale Paola Propeti ed in collaborazione con lo staff tecnico, ha lavorato intensamente nei mesi estivi per dar vita ad una rosa competitiva che possa dire la sua nella stagione imminente. Quattro atlete sono state confermate dalla rosa dello scorso anno: la regista Anna Patrassi, il libero Sharon Morgoni, la schiacciatrice Valentina Pomili e la centrale Ilenia Testella. Nel ruolo della palleggiatrice la scelta è caduta sulla talentuosa classe ’96 Maria Irene Ricci, teatina, proveniente dalla Dannunziana Pescara (B1). L’opposto Lorenza Lupidi (’92), dopo due anni di Serie A2 tra le file di Filottrano e Soverato, decide di ripartire con la Sacrata B-Chem e nel medesimo ruolo sarà affiancata dalla diciannovenne Giulia Pierantozzi, proveniente dal Team 80 Gabicce. Come schiacciatrici, insieme a Pomili, si sono aggiunte Sveva Fontana (’94), lo scorso anno in B2 nel Volley Cave (Roma) e la giovanissima classe ’99 Stefania Partenio dalla Corplast Corridonia. Proseguendo sull’onda verde, nel ruolo di centrale è stata tesserata la promettente Giulia Cardoni, classe 2000, anche lei proveniente come Pierantozzi dal Team 80 Gabicce. Per concludere il trittico delle centrali, a Testella e a Cardoni si aggiunge l’esperienza della pugliese Angela Prestanti, classe ’92 per 190cm d’altezza, gli scorsi anni protagonista in terra sarda con la maglia dell’Alfieri Cagliari. Di recente si è aggregata in prima squadra anche la potentina Giulia Andreani, libero classe ’99.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X