Tim Cup, la Maceratese
pesca il Campodarsego

COPPA ITALIA - I biancorossi sfideranno la formazione della provincia di Padova, una delle nove società segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, domenica 31 luglio all'Helvia Recina. La vincente se la vedrà con il Carpi di Castori
- caricamento letture

 

Coppa-Italia-2-900x444

 

Maceratese – Campodarsego è la sfida che segna il debutto della biancorossi nella Tim Cup. L’incontro si svolgerà domenica 31 luglio all’Helvia Recina, la vincente affronterà nel secondo turno, in programma il 7 agosto, il Carpi di mister Fabrizio Castori. Per gli uomini di mister Federico Giunti, quindi, sfida sulla carta agevole: se la vedranno con la formazione della provincia di Padova, una delle nove società segnalate dal Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti per prendere parte alla manifestazione. La compagine veneta ha ricevuto ieri la notizia che la Caronnese ha rinunciato alla Lega Pro e che, quindi, è la prossima squadra della serie D da ammettere nelle terza serie (al posto dello Sporting Bellinzago). La società del presidente Pagin non dovrà pagare i 250 mila euro a fondo perduto – e potrà avere anche la deroga per il campo da gioco per una stagione – ma non ha ancora comunicato le sue intenzioni e cioè se compiere o meno il salto fra i professionisti (in caso di rifiuto dei veneti toccherà direttamente al Fano o al Fondi). Tornando alla Tim Cup, dopo gli incontri della prima fase, si disputerà il secondo turno la settimana seguente (7 agosto). Parteciperanno 40 società, ovvero le 18 che avranno ottenuto la qualificazione dal primo turno e le seguenti 22 squadre: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Frosinone, Hellas Verona, Latina, Novara, Perugia, Pisa, Pro Vercelli, Salernitana, Spal, Spezia, Ternana, Trapani, Vicenza, Virtus Entella. La settimana dopo (13 agosto) andrà in scena il terzo turno a cui prenderanno parte 32 formazioni, le venti che hanno ottenuto la qualificazione dal secondo turno e le nove società piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A 2015/2016 più le 3 neopromosse dallo scorso torneo cadetto: Chievo Verona, Empoli, Genoa, Torino, Atalanta, Bologna, Sampdoria, Palermo, Udinese, Cagliari, Crotone, Pescara. Dopo questa prima parte, caratterizzata dai turni eliminatori, ci sarà una lunga sosta che durerà fino al 30 novembre, data in cui si disputerà il quarto turno.

PRIMO TURNO (31 luglio):

1 Cosenza – Frattese
2 Modena – Francavilla
3 Ancona – Südtirol-Alto Adige
4 Livorno – Juve Stabia
5 Matera – Caronnese
6 Reggiana – FeralpiSalò
7 Cremonese – Fermana
8 Como – Montecatini
9 Padova – Seregno
10 Foggia – Pontedera
11 Lecce – Altovicentino
12 Alessandria – Teramo
13 Maceratese – Campodarsego
14 Casertana – Tuttocuoio
15 Carrarese – Arezzo
16 Pordenone – Grosseto
17 Bassano Virtus – Fidelis Andria
18 Robur Siena – Messina

SECONDO TURNO (7 agosto):

19 – Bari -Vincente incontro 1
20 – Spezia -Vincente incontro 2
21 – Virtus Entella-Vincente incontro 3
22 – Novara -Vincente incontro 4
23 – Latina -Vincente incontro 5
24 – Pro Vercelli -Vincente incontro 6
25 – Brescia – Pisa
26 – Salernitana – Benevento

27 – Cittadella -Vincente incontro 7
28 – Frosinone -Vincente incontro 8
29 – Trapani -Vincente incontro 9
30 – Hellas Verona -Vincente incontro 10
31 – Ascoli -Vincente incontro 11
32 – Perugia -Vincente incontro 12
33 – Carpi -Vincente incontro 13
34 – Vicenza -Vincente incontro 14
35 – Cesena -Vincente incontro 15
36 – Ternana -Vincente incontro 16
37 – Avellino -Vincente incontro 17
38 – Spal – Vincente incontro 18

TERZO TURNO (7 agosto):
39 – Palermo-Vincente incontro 19
40 – Udinese-Vincente incontro 20
41 – Chievo-Vincente incontro 21
42 – Vincente incontro 22-Vincente incontro 23
43 – Torino-Vincente incontro 24
44 – Vincente incontro 25-Vincente incontro 26
45 – Atalanta-Vincente incontro 27
46 – Pescara-Vincente incontro 28
47 – Bologna-Vincente incontro 29
48 – Crotone-Vincente incontro 30
49 – Genoa-Vincente incontro 31
50 – Vincente incontro 32 -Vincente incontro 33
51 – Empoli-Vincente incontro 34
52 – Vincente incontro 35-Vincente incontro 36
53 – Sampdoria-Vincente incontro 37
54 – Cagliari-Vincente incontro 38



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X