Abm, vittoria e secondo posto

BASKET - I maceratesi superano agevolmente San Benedetto (74-53), ottengono il sesto successo consecutivo e confermano la posizione in classifica al termine del girone d'andata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'Associazione Basket Macerata

L’Associazione Basket Macerata

Sesta vittoria consecutiva per l’Abm che regola per 74-53 il fanalino di coda San Benedetto e conferma la seconda piazza solitaria al termine del girone di andata del campionato di serie D. Una partita dai due volti dovuta probabilmente ad un approccio non ottimale dei padroni di casa che “dimenticano” la propria identità di squadra d’assalto e difendono in maniera soft concedendo agli ospiti 35 dei loro 53 punti nei primi venti minuti. Dopo l’intervallo lungo, ed una probabile sfuriata di coach Palmioli, i maceratesi cominciano a giocare da par loro prendendo un buon vantaggio e continuando ad aumentarlo progressivamente fino alle fine. Tra le buone notizie il positivo rientro del “lungodegente” Antonante, un’importante pedina in più per i biancorossi in vista del girone di ritorno la cui prima giornata vedrà l’Abm impegnata sabato prossimo contro i Rangers Montegranaro al Palavirtus. Una squadra in piena crescita fresca della inaspettata vittoria a casa del Basket Pedaso e contro cui potrebbe non bastare giocare solo per due quarti.
ABM – SAN BENEDETTO 74 – 53

ABM: Trillini 6, Cappelloni, Cannas 6, Primiceri, Antonante 8, Santinelli 8, Core 1, Foresi 6, Tiberi 10, Centioni 6, Soricetti 20, Panaro 3. Allenatore: Palmioli.

SAN BENEDETTO: Alfonsi, Centonza 3, Del Zompo, Bruni 14, Falcioni 11, Addimando 2, Trotta 2,
De Angelis 10, Cameli 4, Belleggia 7. Allenatore: Bontà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X