Ghiaccio e freddo
fino al nuovo anno

IL METEO IN PROVINCIA DI MACERATA - Le previsioni del meteorologo Redo Fusari: "Nel capoluogo e sulla costa la nevicata maggiore è passata, ma fino alla serata dell'1 rimaranno le temperature glaciali di questi giorni. Poi ci sarà un graduale rialzo. Per l'Epifania arriverà un altro nucleo di aria fredda"
- caricamento letture
Tolentino

Tolentino

di Sara Santacchi

Freddo e neve hanno invaso la provincia e dopo un Natale soleggiato, come era stato anticipato (leggi l’articolo) ci attende un Capodanno con sciarpe e cappelli prima di prendere in mano gli sci. Armiamoci di stufette perchè lo spettacolo dei fuochi d’artificio quest’anno sarà al gelo. Il freddo, stando alle previsioni del meteorologo Redo Fusari, infatti, persisterà in tutta la provincia almeno fino al nuovo anno. “Se per le precipitazioni a carattere nevoso possiamo dire che il più è caduto – spiega Fusari dell’Osservatorio geofisico di Macerata –  nel senso che non abbonderanno e si vedrà al massimo qualche fiocchetto sul capoluogo e la costa, ciò che non passerà saranno invece le temperature glaciali di questi giorni”. Discorso diverso per l’entroterra dove la neve potrà tornare a fare capolino anche nei prossimi giorni. Continueremo a battere i denti dal freddo almeno fino al 1 gennaio. “Poi già a partire dalla serata dell’1 e dal 2 ci sarà un graduale rialzo

Redo Fusari dell'Osservatorio Geofisico di Macerata

Redo Fusari dell’Osservatorio Geofisico di Macerata

delle temperature che comunque rimarranno nella media del periodo – continua Fusari – Anche questa situazione sarà solo momentanea, però, perchè già nel fine settimana, per l’Epifania, arriverà un altro nucleo di aria fredda che porterà un ulteriore leggero abbassamento delle temperature, senza il verificarsi di particolari precipitazioni che saranno a carattere piovoso a bassa quota mentre nevoso in montagna”. Dunque se guardando alla neve, che dalla scorsa notte ha messo in ginocchio il capoluogo nonostante si sia trattato di una leggera spruzzatina (leggi l’articolo), possiamo dire di aver superato il peggio, non si può dire la stessa cosa del freddo che insisterà, arrivando anche a -15 nelle zone montane. Si prospetta davvero un Capodanno alternativo in una cornice glaciale.

 

neve via valerio

La nevicata in via Valerio, a Macerata, questa notte

 

Bolognola stanotte

Le temperature sono scese sotto lo zero in gran parte della provincia

Neve al Sasso d'Italia a Macerata (foto Francesco Fugante)

Neve al Sasso d’Italia a Macerata (foto Francesco Fugante)

 

Visso

Visso



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X