Natale con il sole,
Capodanno con gli sci

METEO - Le previsioni di Redo Fusari dell'Osservatorio Geofisico Sperimentale di Macerata: "Un ulteriore abbassamento delle temperature che interesserà anche i giorni di festa. A partire dal 26 dicembre inizieranno le prime precipitazioni che avranno carattere nevoso nelle zone montane"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
bolognola neve leonardo cianconi

Bolognola durante una nevicata dello scorso anno (foto del nostro lettore Leonardo Cianconi)

di Sara Santacchi

«Non sarà un bianco Natale, ma certamente freddo». A dichiararlo è Redo Fusari, metereologo dell’Osservatorio Geofisico Sperimentale di  Macerata. In Italia stanno arrivando gelo e neve a causa del passaggio del ciclone Ivan, e nella nostra provincia le temperature saranno vicine allo zero (soprattutto nell’entroterra e nelle ore notturne), ma senza particolari precipitazioni fino al 25. Fusari prevede dunque  un Natale soleggiato o nuvoloso al massimo, senza piogge né neve. «Ciò che avverrà – spiega Redo –  sarà sicuramente un ulteriore abbassamento delle temperature, dopo quello dei giorni scorsi, che si farà sentire specie nelle ore serali. Durante il giorno, infatti, il persistere del sole farà in modo che la colonnina di mercurio non segni un calo drastico. Ad abbassarsi saranno i valori minimi che comporteranno la possibilità di gelate notturne. Se fino al giorno di Natale il sole illuminerà le nostre città, già dal giorno dopo la situazione meteorologica appare più ingarbugliata. Nella giornata di Santo Stefano, infatti, inizieranno le prime precipitazioni che ci accompagneranno fino a Capodanno e non è da escludere che, in questo caso, la neve apparirà anche a bassa quota. E’ certamente prematuro dirlo e solo nei prossimi giorni si potrà affermare con sicurezza l’entità delle precipitazioni che porteranno al nuovo anno, ma in montagna si manifesteranno sicuramente a carattere nevoso». Se, dunque, nei giorni di festa rispolvereremo tombole e carte da gioco tra una mangiata e l’altra, potremo usare sci, guanti, tute e slittini dopo aver festeggiato l’arrivo del nuovo anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X