Il Trodica saluta Recchi, vicino Zallocco
Di Gioia e Pettarelli salutano la Lorese

CALCIOMERCATO - Muccia scatenato: ufficiali gli arrivi di Marsili, Sciapichetti e Ortolani
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il portiere Alessio Recchi

Il portiere Alessio Recchi

di Sara Santacchi

Tempo d’estate, di sole e di vacanze. A farla da padroni su tutto sotto l’aspetto calcistico è senza dubbio il calcio mercato. Lavori in corso in tutte le squadre della provincia impegnate ad allestire la rosa per la prossima stagione tra addii, ritorni, conferme o arrivederci forse anche inaspettati. Lo sa bene il portiere, ormai ex del Trodica, in Eccellenza Alessio Recchi che non farà più parte della rosa a disposizione del neo tecnico Crocetti. Al suo posto sarebbe in arrivo l’esperto Zallocco, dal Montesangiusto. Restano, invece, l’attaccante Bartolucci e il centrocampista Marco Cento. Quest’ultimo potrebbe giocare proprio con suo fratello dal momento che sembra ormai cosa fatta l’arrivo del difensore Stefano Cento, dal Portorecanati. Arriva al Potenza Picena, in Promozione, direttamente dalla serie D (Recanatese) il portiere Catinari. Ai saluti nella Lorese gli attaccanti Di Gioia e Pettarelli. Stesso discorso per la punta Agnetti che non vestirà la maglia dell’Helvia Recina, in Promozione. Diversi i nuovi arrivi nel Muccia che mette a segno un bel colpo con l’arrivo del portiere Mauro Marsili dal Camerino, così come dei difensori Sciapichetti (sempre dal Camerino) e Ortolani dal Fiuminata. A centrocampo arriva Matteo Natalini, con trascorsi anche in serie D, dove ha vestito la maglia della Civitanovese, mentre in attacco potrà contare sui gol dell’attaccante Carardori che lascia la compagine camerte. Confermati bomber Santoni, nel Fiuminata, e il tecnico Ferranti, arriva anche il terzino Simone Scocchi (ex Camerino). L’attaccante ex Vis Macerata Fabio Gentili è corteggiato dal Chiesanuova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X