Elezione sicura nei 5 Comuni
con candidati unici

SINDACI - Il primo quorum, quello dei votanti, è stato ampiamente superato a Urbisaglia, Cessapalombo, Camporotondo, Poggio San Vicino e Castel Sant'Angelo sul Nera
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Paolo Francesco Giubileo

Paolo Francesco Giubileo, unico candidato a Urbisaglia

 

Giammario Ottavi per la seconda volta è l'unico candidato sindaco a Cessapalombo

Giammario Ottavi per la seconda volta è l’unico candidato sindaco a Cessapalombo

 

Già dalle 23 di ieri cinque candidati sindaci di altrettanti Comuni della provincia di Macerata possono considerarsi eletti. Sono Giammario Ottavi a Cessapalombo, Mauro Falcucci a Castelsantangelo sul Nera, Emanuele Tondi a Camporotondo di Fiastrone, Sara Simoncini a Poggio San Vicino e Paolo Francesco Giubileo a Urbisaglia.

Quali unici candidati, infatti, per loro è sufficiente che abbiano votato più della metà degli elettori dei rispettivi Comuni e che allo scrutinio riportino un numero di voti validi non inferiore al 50%. Il primo scoglio è stato per tutti ampiamente superato e sul secondo appare difficile pensare che più della metà dei votanti abbia preferito inserire nell’urna la scheda bianca o con l’espressione di un voto intenzionalmente nullo.

Benché la percentuale dei votanti sia stata ovunque più bassa rispetto alle precedenti elezioni, a Urbisaglia ha votato il 64.13%, a Cessapalombo il 64.25%, a Poggio San Vicino il 63.51%, a Castelsantangelo sul Nera il 74.72% e a Camporotondo di Fiastrone il 65.11%.

 

Sara Simoncini è il sindaco di Poggio San Vicino

Sara Simoncini è il sindaco di Poggio San Vicino

Dalla scrutinio di oggi pomeriggio si potrà sapere solo quanto “plebiscitaria” o meno sia stata l’elezione del nuovo sindaco o, come nel caso di Cessapalombo, la riconferma del primo cittadino uscente. Va detto che per Castelsantangelo sul Nera, l’elezione di Falcucci rappresenta un ritorno dopo una parentesi di cinque anni.

Per le elezioni comunali i Comuni dove l’elettorato ha risposto di più in termini di partecipazione al voto, sono Fiordimonte, Fiastra, Monte San Martino, Pievetorina, Sefro, Ussita e Visso, tutti con oltre l’80%. Al contrario il Comune con la percentuale più bassa, meno del 60%, è stato Montelupone (leggi l’articolo con tutti i dati sull’affluenza).

 

Mauro Falcucci, unico candidato a Castel Sant'Angelo sul Nera

Mauro Falcucci, unico candidato a Castel Sant’Angelo sul Nera

 

Emanule Tondi

Emanule Tondi, unico candidato a Camporotondo di Fiastrone

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X