Pietro Caglini riconfermato presidente del Caem

L’investitura è la quinta consecutiva per il timoniere di San Severino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pietro Caglini

Pietro Caglini

Il settempedano Pietro Caglini è stato riconfermato presidente del Caem, il Circolo automotoveicoli d’epoca marchigiano, primo sodalizio del genere in Regione. L’investitura, scaturita dalla recente assemblea dei soci, è la quinta consecutiva per il timoniere di San Severino che è alla testa del gruppo degli amanti dei motori d’epoca ininterrottamente dal 2001. Il quinto mandato coprirà il triennio 2014-2016. A supportare Caglini per la prossima tornata ci saranno sei consiglieri: Giovannino Ghizzone, Carlo Lazzarini, Gesuè Sabbatinelli, Lorenzo Pesaresi, Enrico Cisbani ed Alberto Ranciaro. Revisori dei conti effettivi: Antonio Brachetta, Fabrizio Bernabei e Mirko Recanatesi. Revisore supplente Fabio Braconi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X