Sambenedettese-Tolentino
si giocherà a porte chiuse

ECCELLENZA - La società rossoblu è stata sanzionata dal giudice sportivo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il Riviera delle Palme

Il Riviera delle Palme

La Figc ha multato di 1500 euro la Sambenedettese ed ha imposto alla società rossoblu una giornata da disputare a porte chiuse perchè: “Propri sostenitori, in campo avverso, hanno insultato e minacciato un A.A. per tutto l’arco della gara, per aver uno di questi lanciato a gioco fermo nel terreno di gioco un pallone bucato senza colpire e per aver un esagitato attinto l’assistente con sputi che lo colpivano alla testa, alla schiena e alle gambe, costringendo l’arbitro a sospendere temporaneamente la gara che veniva poi ripresa e portata regolarmente a termine. Si squalifica il campo di gioco con l’effettuazione della gara a porte chiuse della Soc. Sambenedettese Calcio per una gara, da scontare nel prossimo incontro interno in calendario”. Ed il prossimo incontro in calendario è Sambenedettese-Tolentino, che si giocherà dunque a porte chiuse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X