Maceratese, addio Coppa
La Lupa Roma vince di rigore

SERIE D - I biancorossi perdono 1-0 in casa della formazione laziale. Pagata a caro prezzo un'ingenuità di Santini che ha lasciato la squadra in 10 dall'inizio del secondo tempo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il difensore della Maceratese Santini

Il difensore della Maceratese Santini

di Andrea Busiello

E’ un calcio di rigore realizzato da Chiesa al 10′ della ripresa ad eliminare la Maceratese dalla Coppa Italia di serie D. La gara di Fiumicino è infatti finita 1-0 per la Lupa Roma che ha sfruttato al meglio un’ingenuità di Santini (trattenuta in area e rosso) per approdare agli ottavi di finale della competizione. Contro la robusta formazione laziale mister Favo aveva deciso di mandare in campo chi aveva avuto meno spazio in questo inizio di stagione ma la Maceratese non ha brillato. Il mirino dei biancorossi vira subito sul campionato, quando domenica all’Helvia Recina sarà di scena l’Agnonese per una gara che se vinta potrebbe rilanciare in zona play off Borrelli e compagni.

LA CRONACA – Primi minuti favorevoli più alla Lupa Roma che però non si affaccia quasi mai dalle parti dell’estremo Ciocca. Al 12′ è però la Maceratese a sfiorare il vantaggio: buon servizio di Belkaid per Ambrosini che calcia dal limite dell’area ma la sfera termina di poco sul fondo. La prima buona opportunità per la formazione di casa capita sui piedi di Nesta al 32′ ma la sua conclusione è poco felice e non crea problemi all’estremo biancorosso. E’ ancora Nesta a provare la conclusione a rete al 42′ ma il suo tentativo si spegne sul fondo. Al 10′ del secondo tempo la Maceratese resta in 10 per il rosso a Santini (doppia ammonizione): la trattenuta in area su Leccese costa anche il calcio di rigore che Chiesa realizza portando in vantaggio la formazione laziale. Con l’uomo in più e il vantaggio la formazione di casa arretra il baricentro a difesa del risultato. Mister Favo inserisce anche Borrelli per carcare di pareggiare la gara ma l’impresa non riesce. Finisce 1-0 per la Lupa Roma che approda agli ottavi di finale di Coppa Italia contro l’Astrea (vittoriosa sulla Turris per 4-2). La corsa in coppa si chiude qui per la Maceratese.

MACERATESE: Ciocca, Di Cicco, Campana, Benfatto, Santini, Ionni, Romano (58′ Arcolai), Romanski, Belkaid (52′ Conti), Ambrosini, Orta (66′ Borrelli). All: Favo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X