A 95 anni Folco Bellabarba
lascia la presidenza di Confartigianato

MACERATA - Il vice presidente Renzo Leonori completerà il mandato fino a dicembre
- caricamento letture
Bellabarba Foto

Folco Bellabarba

Ha lasciato il suo incarico un simbolo dell’imprenditoria provinciale, il Commendator Folco Bellabarba, titolare dell’omonima litotipografia di San Severino Marche, per lunghi anni al vertice della Confartigianato Imprese Macerata. Alla soglia dei 95 anni il Presidente Bellabarba ha comunicato le proprie intenzioni al suo Vice Presidente Vicario Renzo Leonori che, inutilmente ha provato a dissuaderlo, visto il breve tempo residuo del comune mandato (il rinnovo delle cariche sociali è previsto per fine anno). Sotto la sua guida la Confartigianato provinciale è cresciuta di ruolo, nei servizi e nel numero degli  associati, fino a divenire una delle più importanti organizzazioni della rappresentanza a livello regionale. Nella sua carriera il Commendator Bellabarba ha ricoperto numerosi incarichi nazionali durante la presidenza Spalanzani (componente della Giunta Nazionale e Presidente dell’Immobiliare della Confederazione) e regionali (è stato per diversi mandati Presidente Regionale della Confartigianato Marche). “La Giunta Esecutiva Provinciale ha accolto con profondo rammarico la decisione irrevocabile del nostro “Presidentissimo”, come lo chiamiamo tutti e come lo chiameremo sempre – ha detto il Vice Presidente Cav. Renzo Leonori – comprendendone la scelta, ancorché difficile da accettare, per l’esperienza e le grandi qualità professionali ed umane di cui ognuno di noi e la nostra Associazione dovrà fare a meno”.  Al profondo e sentito ringraziamento venuto dalla Giunta si è unito quello dell’intera struttura operativa rientrante nel perimetro associativo della Confartigianato di Macerata, 160 dipendenti che lo hanno apprezzato e lo hanno sempre seguito con ammirazione, stima ed amicizia in tutti questi anni.  “Ora dobbiamo resettare la nostra “governance” e ripensarci totalmente – ha concluso il Vice Presidente Leonori – perché la sua assenza si farà sentire in tutti i gangli del nostro sistema associativo; dobbiamo quindi iniziare quanto prima il lavoro di contatto con i nostri 6000 soci per preparare il rinnovo delle cariche associative di dicembre”.  Per la cronaca al Vice Presidente Vicario Cav. Renzo Leonori sono state attribuite dalla Giunta Esecutiva dello scorso 3 maggio, tutte le funzioni del Presidente Provinciale, affiancato dal Vice Presidente Pietro Orazi per il periodo residuo del mandato (maggio/dicembre 2013) ai sensi dello Statuto Sociale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X