Marziali fa gioire il Montecosaro
Gli Amatori Corridonia si salvano allo scadere

IL PUNTO SULLA SECONDA CATEGORIA - Quinta vittoria consecutiva per il Muccia. San Claudio a un passo dalla retrocessione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

L’attaccante degli Amatori Corridonia Giacomo Scarpeccio

di Federico Bettucci

Sabato. Metà del primo tempo di Villa Musone-Morrovalle. Prima contro ultima. Gli ospiti, unica formazione a non aver mai vinto fuori casa e distanti ben 8 punti dalle penultime a cinque giornate dal termine, vanno in vantaggio a sorpresa grazie a Berdini. Nella ripresa i locali agguantano l’1-1 ma non sfondano. Domenica. Minuto 92 del derby Montecosaro-Vigor Montecosaro. Il risultato è ancora inchiodato sullo 0-0 ma Scoppa, subentrato nelle file dei padroni di casa a Capezzani, crossa per Claudio Marziali. Il numero 5 di casa incorna l’1-0 che fa impazzire il Mariotti e che riporta il Montecosaro in vetta da solo. Gli scontri dell’undicesima di ritorno del girone E di Seconda categoria sembravano nettamente favorire il Villa Musone, che già aveva agganciato Giandomenico e compagni. I quali invece, portando a casa la partitissima e sfruttando la mezza impresa del Morrovalle fanalino di coda, tornano al comando in solitudine. Non vincono ne Aries Trodica ne Vis Civitanova. La prima fa 0-0 in casa con la Samb Montecassiano, la seconda si fa beffare in casa dalla Vigor Castelfidardo (0-1). La squadra del momento è però senza alcun dubbio quella dello United Civitanova. Nel segno del 3: terza vittoria consecutiva, colpaccio in casa della terza in graduatoria, la Vis Faleria, seppellita da 3 gol. Mattatori Piscone, Barbaresi e Tombesi, playout scalciati via a 5 punti. Molto male, infine, il Csi Recanati nello scontro diretto in casa della Pinturetta: sconfitta per 5-2 con reti leopardiane di Brandoni e Ciucciumei. Nel girone F Telusiano e Amatori Corridonia colpiscono allo scadere. Il Telusiano a Tolentino trova ad un giro di lancette dalla fine il gol vittoria di Marco Carrer contro l’Elfa, in precedenza passata in vantaggio e poi ripresa dall’altro Carrer, Carlo. Nel big match di giornata con la Futura 96 gli Amatori riescono a conquistare un pareggio preziosissimo al novantesimo con un rigore di Scarpeccio: 1-1. La classifica è intrigante. Il Monte Urano capolista (corsaro 4-3 a Urbisaglia nonostante i timbri arancioblù di Montironi su rigore, Fermanelli e Pompei) ha 6 lunghezze di vantaggio su un trio di compagini appaiate a quota 57, vale a dire Amatori Corridonia, Telusiano e Futura 96. Un punto fuori dai playoff c’è sempre il Muccia, giunto alla quinta vittoria consecutiva. Tocca alla Robur inchinarsi alla banda di Gagliardi, che prevale per 2-0 già nel primo tempo con Bonifazi e Maike Mendez. Tornano a vincere i Giovani Tolentino, che sbancano Porto San Giorgio con la doppietta di Bentivogli (1-2). Per quanto concerne la lotta salvezza, il Sarnano cade 3-0 a Fermo contro l’Azzurra, il Rione Pace   porta a casa tre punti d’oro da Francavilla con il guizzo di Domizioli (0-1), mentre Ciocchetti decreta praticamente la retrocessione del San Claudio, autografando al 93′ il punto della vittoria della sua Belfortese. Nel girone D Ilari, Vrioni e Vanità spingono la Fabiani Matelica (3-1 all’Albacina), mentre l’Ediartis Cingvlum (Tiranti) impatta 1-1 nella tana del Borghetto.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Claudio Marziali (Montecosaro). Non è il primo gol stagionale, ma di sicuro è quello più importante. A tempo scaduto la sua inzuccata fa esplodere di gioia il Montecosaro, tornato a comandare il girone E di Seconda in solitudine.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:

1 – Sulejmani (Muccia)
2 – Carrer C. (Telusiano)
3 – Scoponi (Morrovalle)
4 – Calva (United Civitanova)
5 – C. Marziali (Montecosaro)
6 – Piscone (United Civitanova)
7 – Bonifazi (Muccia)
8 – Barbaresi (United Civitanova)
9 – Domizioli (Rione Pace)
10 – Berdini (Morrovalle)
11 – Bentivogli (Giovani Tolentino)
Allenatore: Gagliardi (Muccia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X