E’ morto il diacono Angelo Petrini

Il 60enne civitanovese, attivo nella parrocchia di San Gabriele, era il presidente dell'Istituto Diocesano Sostentamento Clero di Fermo
- caricamento letture

 

angelo petrini

di Laura Boccanera

Civitanova perde un pezzo importante della vita diocesana: è morto stanotte ad Ancona Angelo Petrini, presidente dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero di Fermo. A stroncarlo è stato un infarto. La morte è avvenuta questa mattina alle 3.30 all’Ospedale Lancisi di Ancona dov’era stato ricoverato al primo segnale di malattia. Petrini era nato nel 1952, e abitava a Civitanova . Attivo nella parrocchia di San Gabriele, era geometra e lavorava come libero professionista. E’ stato anche vicepresidente dell’istituto Paolo Ricci. Ordinato diacono il 14 aprile del 2012, era stato chiamato da qualche anno alla presidenza dell’Istituto. A comunicarlo è stata la stessa diocesi di Fermo con un messaggio sul sito: “questa notte è’ tornato alla Casa del Padre il diacono Angelo Petrini, presidente dell’Istituto Diocesano Sostentamento Clero. Le Esequie saranno celebrate dall’Arcivescovo questo pomeriggio alle ore 15 nella Chiesa parrocchiale di San Gabriele a Civitanova, dà partiranno per il cimitero di Samt’Elpidio a mare. Lascia la moglie Emanuela, le figlie Anna, Ilaria, Mariaceleste e Chiara (una delle figlie è suora) le sorelle Maria e Norma e tutta la comunità parrocchiale di San Gabriele.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =