Massimo Zampini a Macerata per “Il gol di Muntari”

L'autore del libro, edito da Mursia, incontrerà i lettori e i tifosi della Juventus alla Libreria Feltrinelli venerdì alle ore 18.30
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

il gol di muntariDall’iniziale timore di una nuova stagione deludente, all’entusiasmo per il nuovo stadio inaugurato nel settembre 2011, fino al presunto coinvolgimento del coach Antonio Conte nello scandalo emerso a fine campionato, passando naturalmente per il tormentone dell’anno, il discusso gol di Muntari nello scontro diretto con il Milan, alibi per i rossoneri e per tutti gli antijuventini. Con ironia e passione, Massimo Zampini racconta l’incredibile rinascita della Vecchia Signora che ha conquistato contro ogni previsione lo scudetto 2011-2012 dopo un periodo di crisi e di polemiche scoppiate con l’inchiesta Calciopoli. La risposta bianconera è l’orgoglio di una squadra forte, capace di un gioco bello ed efficace e imbattuta per un anno intero, che rivendica con forza le tre stelle conquistate sul campo. In Appendice, trenta juventini doc, tra cui Roberto Beccantini, Darwin Pastorin e Antonello Angelini, danno voce alle proprie emozioni di fronte a una stagione palpitante e irripetibile, a un trionfo inatteso e meritato e alle imprese di un team che ha ritrovato tutto il sostegno e l’entusiasmo della propria tifoseria.  Il libro saprà presentato dall’autore venerdì 8 febbraio alle ore 18.30, alla Libreria Feltrinelli di corso della Repubblica a Macerata:  all’incontro con tifosi bianconeri e tifosi interverranno anche il giornalista Filippo Ciccarelli e lo scrittore Filippo Davoli. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X