Sabbatini e Lattanzi
fermano l’inarrestabile Colbuccaro

TERZA CATEGORIA - Borgo Mogliano pareggia contro la capolista che era reduce da sette vittorie di fila
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Munteanu

L’attaccante del Colbuccaro Munteanu

di Luigi Labombarda

Il Colbuccaro non va oltre l’1-1 in casa con il Borgo Mogliano nella terza giornata del girone G di Terza categoria e pertanto si riduce il vantaggio sulle inseguitrici (a tre punti c’è ora il Ripe San Ginesio): si interrompe così a quota 7 la striscia di vittorie consecutive della squadra di mister Giacovelli, un filotto incredibile che l’ha portata in testa al girone. I biancazzurri pagano la fatica del recupero infrasettimanale a Penna San Giovanni e faticano contro un Borgo Mogliano di certo non irresistibile, ma comunque attento a non rischiare più del necessario. Gli ospiti devono comunque ringraziare il proprio portiere Roberto Lattanzi, autore di quattro interventi decisivi, che però nulla ha potuto sul gran gol di Munteanu.

LA CRONACALa prova inconfutabile che sarà un pomeriggio difficile per il Colbuccaro si materializza al 12’: Simone Iorio si sgancia a centrocampo e ruba palla, servendo sulla corsa Sabbatini sul filo dell’offside. Il destro dell’attaccante trafigge Mastrocola per il sorprendente 0-1. Il Colbuccaro risponde subito con un diagonale di Munteanu che Giuli salva a un passo dalla linea di porta, poi al 20’ Lattanzi respinge in corner un tiro-cross di Staffolani. Al 37’ Luciani si lancia in un dribbling stretto e conclude in maniera insidiosa, con Lattanzi che però è pronto a respingere. Subito dopo, sugli sviluppi di un corner, il colpo di testa di Ciarpella è fuori di un nulla. All’inizio della ripresa non cambia il refrain della gara, con il Colbuccaro in continuo pressing e il Borgo che prova ad uscire con le ripartenze. Il neo-entrato Sbarbati al 2’ della ripresa impegna subito Lattanzi con un calcio di punizione ma il portiere ospite è bravissimo a togliere la palla dall’angolino basso alla sua destra. Al 63’ arriva il pareggio del Colbuccaro: Munteanu controlla un pallone dal vertice sinistro dell’area di rigore, si gira ed esplode un sinistro imprendibile per Lattanzi, con palla che si infila all’incrocio dei pali alla destra dell’estremo difensore. I padroni di casa possono completare il ribaltone ma al 68’ un altro intervento provvidenziale di Lattanzi nega la gioia del gol al subentrato Acciarresi, che ci ha provato con un sinistro rasoterra da fuori area. All’84’ Munteanu cerca la doppietta personale ma Lattanzi esce su di lui e chiude lo specchio della porta, con l’attaccante che conclude sul fondo. Finisce oltre la linea di fondo, ma per una questione di centimetri, anche il destro dal limite di Sbarbati all’84’. All’88’ è ancora Sbarbati, assieme a Francucci, che si fiondano su una palla scodellata in area da Ciarpella ma i due finiscono per ostacolarsi al momento della conclusione e la palla termina fuori. Il Borgo Mogliano, che nel corso del secondo tempo aveva provato a rendersi pericolosa con Piroschi e Acquaticci, ha l’occasione più nitida al 91’ con un calcio di punizione dal limite di Lupetti, con la palla che passa a pochi centrimetri lontana dal palo destro di Mastrocola. Sterile l’assalto finale del Colbuccaro nel maxi recupero finale, con il Borgo che inanella il settimo risultato utile consecutivo.

IL MIGLIORE: Roberto Lattanzi (Borgo Mogliano). Se il Colbuccaro non arriva alla vittoria è anche merito del portiere degli ospiti, decisivo con i suoi interventi, tanto che Munteanu deve inventarsi un super gol per batterlo.

IL TABELLINO:

COLBUCCARO: Mastrocola 6, Pieroni 6 (dal 57’ Acciarresi 6), Staffolani Mic. 6,5, Battista 6, Salvatori 6, Francucci 6, Cingolani 6 (dal 60’ Raschia sv), Ciarpella 6,5, Bistosini 6 (dall’88’ Gianfelici sv), Luciani 6 (dal 46’ Sbarbati 6,5), Munteanu 7. A disp. Grappone, Monteverde, Valenti. All. Giacovelli.
BORGO MOGLIANO: Lattanzi 7,5, Iorio L. 5,5 (dal 93’ Nardi A. sv), Giuli 6, Lupetti 6,5, Frattari 6, Micucci 6,5, Nardi D. 6 (dall’80’ Sarracino sv), Carlacchiani 6, Sabbatini 6,5, Iorio S. 6,5 (dal 92’ Pettinari sv), Piroschi 6 (dal 55’ Acquaticci 6). All. Gino Micucci.
ARBITRO: Juri Garbuglia di Macerata
RETI: 12’ Sabbatini (B), 63’ Munteanu (C)
NOTE: angoli 4-3. Ammoniti Pieroni, Francucci, Gianfelici (Colbuccaro), Iorio L., Giuli e Iorio S. (Borgo Mogliano), Recuperi 1’ p.t. – 6’ s.t.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X