Corridonia, il guizzo di De Caro
vale tre punti di platino

ECCELLENZA - Al Martini superato di misura l'insidioso Pagliare di mister Vagnoni. I rossoverdi di Ciarlantini si avvicinano al centro della classifica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Corridonia-Pagliare (5)

Vittoria doveva essere e vittoria è arrivata a dare una bella boccata d’ossigeno per la giovane squadra rossoverde del Corridonia. I ragazzi di Ciarlantini hanno messo in campo tanto cuore, lottando caparbiamente su ogni pallone e riuscendo spesso a togliere l’iniziativa agli avversari. Il Pagliare, come si sapeva, è una squadra di indiscusso valore che annovera fra le sue file giocatori di spessore, per cui la vittoria aquista un significato maggiore. La partita ha confermato la buona impressione che si era ricavata nell’incontro si Montegranaro e sembra di buon auspicio. La cronaca si apre al 2′ con una conclusione di Chiappini di poco a lato. Replica del Corridonia con discesa di Rapacchiani per la testa di Rossi che non impatta. Al 13′ ci prova Pezzoli con un colpo di testa che finisce a lato. Al 21′ un attento Carnevali sventa una minaccia in mischia. Al 28′ discesa di De Luca e crosso bloccato da Carnevali. Al 33′ Zancocchia si presenta da solo davanti Peroni ma il suo tiro finisce a lato. Al 36′ arriva il vantaggio del Corridonia con un’azione insistita di Mongiello che porge all’accorrente De Caro che devia verso la porta e palla che si insacca nonostante il tentativo del portiere ospite. La reazione del Pagliare non si fa attendere e sul finale del tempo si riversa in massa verso la porta di Carnevali, però una lucida difesa locale riesce sempre a cavarsela: sul finire del tempo c’è da registrare una palo colpito da De luca. La ripresa inizia con ancora gli ospiti alla ricerca del pareggio, ma il Corridonia non si lascia intimorire anzi, con il passare dei minuti i pericoli corsi dai ragazzi di Ciarlantini sono sempre meno. La partita si chiude con la squadra ospite impotente di fronte ad una squadra rossoverde ancora molto vivace.

Corridonia-Pagliare (1)

il tabellino:

CORRIDONIA ( 4-4-2): Carnevali 7, Tentella 6,5, Taglioni 6,5, Lapiccirella 7, Cartechini 6,5 ( dal 17’st Di Giosaffatte 6), Zancocchia 6,5, Rossi 6, Rapacchiani 7 ( dal 36’st Capenti Andrea n.g.), Mongiello 6,5 ( dal 48’st Capenti Alessio n.g.), De Caro 7 – a disposizione: Gatti, Pistelli, Indolfi Raia e Moroni – allenatore: Ciarlantini.

PAGLIARE ( 4-4-2): Peroni 6, Cafini 6, Merlonghi 6( dal 28’st Sciamanna n.g.), Ciotti 6,5, Filipponi 7, Tedeschi 6, De Luca 7, Chiappini 6 ( dal 25’st Palma n.g.), Pezzoli 6, Crocetti 7, Bizzarri 6 ( dal 11’st Langiotti 6). a disposizione: Camaioni, Gregori, Gibellieri e Tamburrini – allenatore: Vagnoni.

RETE: De Caro al 36′

Arbitro: Zeviani di Legnago ( Camela – Vitale)

Ammoniti Lapiccirella, Tentella, Cartechini, Rossi e Di Giosaffatte ( C ) , Bizzarri ( P ) – angoli 6 a 5 – recupero 2 + 4.

Foto gentilmente concesse da Novafoto Corridonia

Corridonia-Pagliare (2)

Corridonia-Pagliare (4)

Corridonia-Pagliare (6)

Corridonia-Pagliare (7)

Corridonia-Pagliare (8)

Corridonia-Pagliare (3)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X