Volley, la capolista Codyeco vince in casa della Paoloni Appignano

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il giovane atleta Randazzo

Il giovane atleta Randazzo

Il 2013 non comincia bene per la Paoloni Appignano. I ragazzi vengono sconfitti con un punteggio netto di 3-0 che lascia l’amaro in bocca in un Pala Appignano in versione tutto esaurito (anche i posti in piedi erano finiti). Tutto facile per la capolista Codyeco alla ripresa del campionato dopo la sosta di fine anno. Nelle fila dei locali pesa l´assenza di due atleti importanti quali Randazzo e Santangelo (out per infortunio), due forti attaccanti emergenti, rimpiazzati da coach Rosichini con Cenci e Vitelli; mentre gli ospiti si presentano invece al gran completo. La Codyeco parte con grande concentrazione nel primo set (9-16 e 13-21) imponendosi poi per 14-25. Rosichini cambia la disposizione in campo e la seconda frazione diventa meno agevole per gli ospiti, venendo tallonati dai padroni di casa fino al termine: 22-25. Nel terzo ed ultimo parziale il team di Pagliai ha buon gioco e con una concentrazione superiore al set precedente, chiude per 19-25.

il tabellino:

PAOLONI APPIGNANO: Partenio, Vitelli, Ricci, Diamantini, Cenci, Tartaglione, Calistri (libero), Catalini, Bulfon, Provvisiero, Grassi n.e. Allenatore: Rosichini.

CODYECO LUPI: Nuti, Renzetti, Baldaccini, Pagni, Bertoli, Andreotti, Bonami (libero), Ciulli, Razzetto n.e, Del Campo n.e, Catania (libero) n.e, Montagnani n.e, Lucrezia n.e. Allenatore: Pagliai.

Arbitri: Di Blasi (Roma) e Spinnicchia (Catania).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X