Il Serralta si rinforza con l’arrivo del centrocampista Ezio Carbone

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Ezio Carbone

Ezio Carbone

Per l’inizio del 2013 il Serralta cala il tris! Sono, infatti, tre i colpi messi a segno sul mercato invernale dove il Serralta si è mosso con celerità portando a termine alcune operazioni utili per completare e rinforzare l’organico. Scelte anche obbligate quelle operate della dirigenza gialloblù che si è vista costretta ad intervenire per via degli infortuni e perché alcuni giocatori hanno lasciato per motivi personali e così si è dovuto ovviare prendendo nuovi elementi. Due di questi sono settempedani doc. Due i reparti interessati: quello arretrato e quello di centrocampo. Ma andiamo con ordine partendo dalla difesa che vede l’arrivo di Luca Capozza (classe 92’), giocatore che in realtà ha già avuto modo di esordire con la maglia gialloblù nel turno antecedente la sosta (Montefano) e lo ha fatto in maniera egregia e convincente. Capozza, mancino naturale che rappresenta un jolly di difesa visto che può giostrare da esterno e da centrale, arriva in prestito dalla Settempeda con cui ha giocato i primi mesi della stagione. Per il centrocampo il rinforzo scelto è una vecchia conoscenza e rappresenta un graditissimo ritorno: stiamo parlando di Ezio Carbone (classe 83’) che, dopo aver vissuto una stagione e mezza con la Settempeda, ha deciso di tornare a “casa” per rivestire una maglia che lo ha visto protagonista per molte stagioni. Un Carbone che potrà rivestire un ruolo importante nella squadra garantendo qualità e sostanza per la fascia sinistra. Ultimo tassello scelto per puntellare la rosa è Giuseppe Camomilla che, dopo un campionato nella Palombese, aveva deciso di fermarsi e per questa ragione arriva da svincolato. Anche Camomilla può essere considerato un valido jolly essendo in grado di giostrare da centrocampista e da terzino. Mercato di “riparazione” che per il Serralta potrebbe non essersi chiuso qua e perciò a breve potrebbero arrivare altre novità. La dirigenza gialloblù, infatti, sta ancora valutando alcune possibilità e alla fine potrebbe piazzare un paio di colpi che potrebbero interessare sempre centrocampo e difesa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X