Micheli: “Un’altra edizione storica della Notte dell’Opera”

MACERATA - Si è svolto il primo incontro per l'organizzazione dell'edizione 2013
- caricamento letture

notte-dellopera-28Il primo incontro plenario per l’organizzazione della Notte dell’Opera 2013, svoltosi ieri sera la teatro Lauro Rossi, ha dato buoni frutti.  “C’è stata una grande e significativa partecipazione da parte delle associazioni culturali e  dei commercianti della città – riferisce l’assessore alla Cultura, Irene Manzi – a conferma del contagioso entusiasmo che l’iniziativa porta con se’”.  Nel corso dell’incontro il direttore artistico del Macerata Opera Sferisterio, Francesco Micheli, ha  condiviso con i presenti alcune linee progettuali della prossima edizione della Notte dell’Opera, tra cui la costituzione di un comitato d’onore della manifestazione cui attribuire compiti organizzativi e operativi. Dell’organismo, composto da 12 persone, faranno parte due rappresentanti dell’Associazione Sferisterio, due del Comune, due delle associazioni, eletti all’interno dell’Assemblea delle Libere Forme Associative e due per ogni associazione commerciale del centro storico allargato. “Ci sono le premesse per un’altra edizione storica della Notte dell’Opera- evidenzia Francesco Micheli- e, grazie alla collaborazione di commercianti ed associazioni lavoreremo per creare una nuova memorabile serata durante la quale l’opera esplode dallo Sferisterio e inonda, con i suoi personaggi, Macerata”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =