Il solito Feroce rende felice la Lorese
Caldarola, gol lampo per Bertola

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Nei quartieri alti della classifica da registrare il successo di misura del Camerino nei confronti del Santa Maria Apparente
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
A-Alessandro-Bertola-del-Caldarola

Alessandro Bertola del Caldarola

di Enrico Scoppa

Il campionato di Prima categoria girone C si lascia alle spalle un terzo della stagione visto che dieci giornate di campionato sono già state lasciate alle spalle con il Fiuminata regina del girone ed il Chiesanuova che avendo conquistato la terza vittoria in sette giorni ha finito per riportarsi nell’area calda della classifica a sole tre lunghezze dalla vetta. La capolista ha vinto la gara esterna con la Torrese  alla quale non basta il gol di Marilungo per evitare la sconfitta. Per la squadra di mister Ferranti le reti del successo portano la firma di Dominici e Federico Fede. Il colpo esterno del Chiesanuova porta la firma di De Santis uno dei giocatori più importati ed in forma del momento. Derby caldissimo vinto da un Chiesanuova che crede sempre più di potersi regalare una stagione di grande spessore. Nei quartieri alti della classifica da registrare il successo, importantissimo, di misura del Camerino nei confronti del Santa Maria Apparente che dopo quattro pareggi esterni è inciampato nella prima sconfitta al Livio Luzi. Cluentina battuta nel derby esterno dall’Helvia Recina. Il gol partita firmato da Bellesi. Chi non riesce a vincere di fronte al suo pubblico è il Montesangiusto fermato ancora una volta di fronte al suo pubblico da un’intraprendente Moglianese che mister Marinelli sta facendo marciare a pieno regime. Feroce e Gobbi regalano alla Lorese le reti del successo esterno colto dalla squadra guidata da Carlo Trosce. Padroni di casa in vantaggio con Metaj ma raggiunti e superati da una squadra, la Lorese, che punta a conquistare quanto prima il vertice anche se la concorrenza è spietata e scalzare Fiuminata non sarà facile. Serralta, la matricola terribile, sconfitta in casa dal Caldarola che ha trovato in Bertola, Marselli e Mercanti gli uomini gol per poter superare un caparbio e mai domo Serralta. Primo colpo stagionale del Montemione Pollenza, battuto il Monferano forse contro ogni pronostico della vigilia.

De-Santis-Marco

Marco De Santis

PROSSIMO TURNO – Undicesima giornata di campionato con gli occhi puntati sul confronto Montefano-Helvia Recina senza trascurare le altre partite in programma per le quali il fattore campo potrebbe essere decisivo per Cluentina, Fiuminata, Lorese, Moglianese, Camerino, Santa Maria Apparente e Chiesanuova. Vedremo se per una volta il fattore campo sarà decisivo per la conquista dei tre punti.

LE CURIOSITA’

QUATTRO LE VITTORIE ESTERNE nella decima di campionato. Colpo esterno per Chiesanuova, Caldarola, Fiuminata e Lorese.
DOPO DIECI GIORNATE di campionato inviolati i campi di Collevario, dove gioca l’Helvia Recina, Montefano, Santa Maria Apparente, Camerino e Chiesanuova.
GLI ATTACCHI MITRAGLIA del girone sono due: quelli della  Lorese e del Caldarola con diciassette reti messe a segno.
QUINDICI LE RETI realizzate nella decima giornata, meno sei rispetto al turno precedente, con una media gara dei gol realizzati pari a 1.87.
I RISULTATi PIU’ GETTONATI della decima giornata l’uno a zero che ha sancito le vittorie di Chiesanuova, Camerino ed Helvia Recina.
TANTA FRETTA per Bertola del Caldarola a segno dopo centoventi secondi dal fischio d’inizio dell’arbitro Zupa della sezione di Ancona.
PER LE VIAGGIANTI dodici punti in cascina, più otto rispetto al turno precedente.
E’ FINITA SENZA GOL una sola partita, quella tra Montesangiusto e Moglianese.
NON HA MAI PERSO FUORI CASA Fiuminata, Lorese, Moglianese, Montesangiusto e Camerino.

IL PERSONAGGIO  della settimana Marco De Santis del  Chiesanuova. Al termine di una settimana pesantissima, tre gare in sette giorni, firma il successo esterno dei ragazzi di mister Pierantoni nel derby e dichiara che non  lascerà mai Chiesanuova posto ideale per fare calcio.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1- Vita(Montesangiusto)
2- Dario(Cluentina)
3- Riccardo Appignanesi(Moglianese)
4- De Santis(Chiesanuova)
5- Cangiano(Helvia Recina
6- Metaj(Vigor Sant’Elpidio)
7- Bertola(Caldarola)
8- Ciabattoni(Lorese)
9 –Francesco Fede(Camerino)
10- Bambozzi(Appignanese)
11- Compagnucci(Serralta)
Allenatore:Angelo Ortolani(Caldarola)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X