Sabato l’inaugurazione della palestra della Scuola Dante Alighieri

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

E’ oramai tutto pronto: sabato 20 ottobre 2012 alle ore 16,00 finalmente verrà inaugurata la palestra della Scuola Media Dante Alighieri di Macerata. Il Vescovo Mons. Claudio Giuliodori, ha confermato la sua presenza per benedire i locali e tutti i piccoli e grandi atleti dell’A.s.d. Ginnastica Macerata. E’ un traguardo molto importante per la società maceratese, diretta dalla Pluricampionessa Italiana di ginnastica aerobica Arianna Ciucci e tutto lo staff tecnico, dalla Campionessa del mondo Galina Lazarova, che due anni fa lasciando la sua Bulgaria ha creduto in questa avventura, come ci hanno creduto Valentina Cesetti (sezione ritmica), Elisa Luchetta (motoria e artistica maschile base) ed il nuovo allenatore, ex ginnasta dei tempi di Yuri Chechi Enrico Angeletti (sezione artistica maschile e femminile gpt), assente per qualche mese solo Ludovico Vallasciani impegnato in Polonia con gli studi universitari. L’A.s.d. Ginnastica Macerata, da quattro anni svolge la sua attività sportiva presso la Palestra inferiore della Scuola Media Dante Alighieri, con i seguenti corsi: psicomotricità – ginnastica aerobica agonistica –  Aerobica challenger, ritmica gpt – Aerodance – ginnastica artistica maschile e femminile di base e Promozionale. La sezione di ginnastica aerobica agonistica e challenger, richiede oggi di lavorare obbligatoriamente su una pedana elastica specifica. Da qui l’esigenza di riuscire a trovare un locale che potesse contenere la pedana.., solo la palestra della Dante Alighieri si poteva prestare. Grazie all’Amministrazione Comunale, che ha accolto favorevolmente il progetto di poter realizzare un pavimento di legno con l’inserimento di una pedana omologata Spieth, proseguendo con la manutenzione generale degli spogliatoi, la ritinteggiatura di tutta la palestra, creando altresì un divisorio che divide i locali di allenamento dai locali di attesa destinati ai genitori i quali possono assistere agli allenamenti guardando dai finestroni ricavati dal divisorio, che possiamo oggi dire di aver rimesso a nuovo una struttura destinata all’attività sportiva di cui tutta la comunità può disporre, compresi in primis gli studenti della Scuola Media durante lo svolgimento dell’attività scolastica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X