Non è bastata la morte per separarli
Coniugi muoiono a distanza di pochi minuti

MACERATA - Assunta Antonelli, 75, ha trovato il marito Dino Bianchini, 81 anni, in bagno morto e non ha retto al dolore. I funerali domani (lunedì) alle 16 nella chiesa di Santa Croce
- caricamento letture

 

dino-bianchini-e-assunta-antonelli

Dino Bianchini e Assunta Antonelli

di Alessandra Pierini

Hanno trascorso tanti anni insieme Dino e Assunta e il destino, che li ha fatti incontrare, li ha legati anche nel momento della morte. I due anziani, uniti da un amore profondo e d’altri tempi, lo avevano promesso: se fosse morto uno, sarebbe morto anche l’altro. E così è stato. E’ accaduto a Macerata, in un’abitazione in via Spalato. Questa mattina, intorno alle 7, Assunta Antonelli, 75 anni, si è svegliata e ha notato che suo marito, Dino Bianchini, 81 anni, non era a letto. Dopo essersi alzato per andare in bagno non era tornato. Quindi lo ha raggiunto e lo ha trovato a terra privo di sensi, perciò ha subito  avvisato il 118. Sono immediatamente intervenuti gli operatori del 118 che sono stati accolti dalla donna e hanno constatato che Dino era già morto per un arresto cardiaco. Mentre verificavano l’accaduto, però, Assunta ha dato i primi segni di un malore ed ha perso i sensi cadendo tra le braccia dei sanitari. Nonostante i soccorsi immediati, non ha retto al dolore della scomparsa  del marito, è morta qualche minuto dopo e, come promesso, ha accompagnato Dino nell’ultimo viaggio. 
I funerali domani alle ore 16 nella chiesa di Santa Croce a Macerata.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X