Ben Djemia trascina la Settempeda
Trodica ancora fermo al palo

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - Brutto ko a Porto Sant'Elpidio per la Vis Macerata, un rigore di Pantone decreta la prima sconfitta del Potenza Picena
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Settempeda

La formazione della Settempeda al completo

di Federico Bettucci

Due vittorie in altrettante gare, una in casa e una in trasferta, e zero reti incassate. È l’invidiabile ruolino di Settempeda e Monteluponese, che condividono con il San Marco Servigliano il primato del girone B di Promozione. La Settempeda si impone con autorità sull’Atletico Truentina. Il 2-0 è opera della premiata ditta Passarini-Ben Djemia: il numero 2 ex Potenza Picena crossa, il numero 10 ex Cingolana trasforma in oro siglando una doppietta che proietta la truppa di Carassai lassù in alto in graduatoria. Viaggia forte anche la Monteluponese, che bissa l’1-0 dell’esordio espugnando il campo del Porto Potenza, ancorato sul fondo a quota zero. Il match è deciso dal gol di Cinquegranelli nella ripresa, dopo che i rossoneri di casa avevano sciupato diverse occasioni per passare in vantaggio. A zero punti anche Trodica e Casette Verdini, unica formazione, al pari del Porto Potenza, a non aver ancora segnato. Fa scalpore il secondo ko di fila del quotato Trodica, che cade di misura (2-1) a Treia contro l’Aurora. La squadra di Fondati raccoglie in extremis la prima gioia stagionale, dopo che la rete ospite di Iommi al 90’ aveva pareggiato quella di Di Francesco su penalty nella prima frazione: è Chornopyshchuk a trovare il guizzo decisivo in pieno recupero. Il Casette Verdini (espulso Bosoni nei primi 45’) prende un gol per tempo e scivola 2-0 a Marcelli contro il Sirolo Numana. Un rigore di Pantone fa schizzare il Portorecanati a quota 4 e decreta la prima sconfitta del Potenza Picena; anche la Vis Macerata conosce la prima amarezza dell’annata calcistica cadendo per 2-0 a Porto Sant’Elpidio dopo aver resistito per 75 minuti. Nel girone A seconda battuta d’arresto dell’Apiro, che vede subito violare il suo fortino casalingo: a passare (3-1, rete apirana di Biagioli) è l’Atletico Gallo Colbordolo.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Mohamed Aziz Ben Djemia (Settempeda). Mette a segno i suoi primi due gol stagionali e causa anche un’espulsione dopo una discesa prorompente. Spacca la partita diventando già un leader in casa settempedana.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Illuminati (Monteluponese)
2 – Passarini (Settempeda)
3 – Ramaccini (Monteluponese)
4 – Mulinari (Settempeda)
5 – Ruggeri (Settempeda)
6 – Agostini (Monteluponese)
7 – Tallè (Casette Verdini)
8 – Ben Djemia (Settempeda)
9 – Pantone (Portorecanati)
10 – Di Francesco (Aurora Treia)
11 – Chornopyshchuk (Aurora Treia)
Allenatore: Fondati (Aurora Treia)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X