Partenza sprint per Montefano e Helvia Recina
Ben cinque “x” nella prima giornata

IL PUNTO SULLA PRIMA CATEGORIA - Il guizzo di Ulissi al 91' regala un punto d'oro alla Lorese a Caldarola. Appignanese ko in casa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Caldarola

La formazione del Caldarola al completo

di Enrico Scoppa

Il campionato di Prima categoria girone C è iniziato all’insegna dell’equilibrio. La partita più attesa era quella di Chiesanuova, è finita senza reti anche se le premesse per andare a segno non sono sicuramente mancate. Partita interessante anche quella giocata a Caldarola tra la squadra di casa e la Lorese che ha agguantato il pari solo a tempo ormai scaduto, la firma autorevole quella di Ulissi. Santa Maria Apparente pareggia il conto al Ferretti di Mogliano contro la rinnovata formazione di casa affidata a mister Marinelli. Delusione in casa dell’Appignanese, non basta il gol di Leonori per evitare la sconfitta casalinga contro una Vigor Sant’Elpidio che non ha concesso assolutamente nulla sfruttando a dovere le occasioni-gol che si sono presentate. Montefano corsaro a Piediripa, Rossini suona la sua sinfonia e per la squadra di mister Appignanesi ecco i primi tre punti della stagione. A valanga l’Helvia Recina, non c’è stato scampo per la Torrese contro una squadra che ha subito messo le cose in chiaro: vuole essere sin da subito protagonista di questo campionato con un Agnetti super. Montesangiusto frena in casa, Montemilone strappa un punto prezioso. Camerino pareggia a Serralta contro una matricola che ha fatto dell’entusiasmo e non solo la sua arma migliore.

LE CURIOSITA’

DUE LE VITTORIE ESTERNE nella prima di campionato:Vigor Sant’Elpidio e Montefano fanno subito centro.
DURA SOLO NOVANTA MINUTI  l’imbattibilità casalinga del  Valleverde di Piediripa e del  comunale di Appignano
IL RISULTATO DELLA PRIMA GIORNATA  più gettonato l’uno a uno, è maturato su quattro campi:Serralta,Monte San Giusto, Mogliano e Caldarola
PER LE VIAGGIANTI  undici punti in cascina dei ventiquattro a disposizione
FEROCE  si presenta subito ma questa volta il legno della porta difesa dal caldarolese  Frascarelli gli nega il gol.
GOL DI GIORNATA appena quindici con una media gara pari a 1.88 gol/partita.
E’ FINITA senza gol uno sola gara, quella che ha visto difronte Chiesanuova e Fiuminata
ARBITRI IN ROSA Lucia Pagliari ad Appignano, Fiocco a  Piediripa
SCATTA IL ROSSO per Mogliani e Bertola del Caldarola, Bambozzi dell’Appignanese.
IL PRIMO GOL DELLA STAGIONE lo ha firmato Sarasibar dell’Helvia Recina dopo appena quattro minuti gioco.

LE PARTITE DELLA PRIMA GIORNATA IN SINTESI

CALDAROLA     1
LORESE         1
CALDAROLA:Frascarelli,Salvucci,Settembri,Mercanti,Bisonni,Passarini,Lucaroni(73’Pesaresi),Mogliani,Pettarelli,Bertola,Mariselli(65’Del Medico). A Disp.: Brandi, Bianchini, Gentili, Duka, Capenti.All.:Ortolani.
LORESE:Amiti,Mazzieri,Cervelli,Manuel Minnucci, Gobbi, Silenzi, Boe, Pisani (87’Moglianesi), Feroce,Ulissi, Diego Luchetti. A disp.: Mirko Minnucci, Innamorati,Radenti, Rielo, Giacobini, Simone Luchetti. All.Trosce’.
ARBITRO: Voytyuk  Di Ancona.
RETI: 68′ Del Medico, 91’Ulissi.
NOTE – Spettatori 150 circa. Ammoniti: Bisonni, Mogliani, Bertola, Manuel Minnucci. Espulsi: 71′ Mogliani per doppia ammonizione, al 90′ Bertola per doppia ammonizione. Tempi di Recupero: 1’+ 4’.
Caldarola – Pareggio che sa di beffa per la formazione di casa raggiunta  a poche battute dal termine.Pettarelli giù in area al 12’ arbitro non interviene:poteste.  Al 38′ Feroce colpisce il palo. Nella ripresa succede di tutto con le due reti che hanno fissato il  risultato di parita e la doppia espulsione di Mogliani e Bertola.

Cristian-Giovagnini-portiere-del-Chiesanuova

Il portiere del Chiesanuova Cristian Giovagnini

CHIESANUOVA  0
FIUMINATA         0
CHIESANUOVA:Giovagnini, Stacchio, Paniccià, Bonvecchi(65’ Salvatori), Paolucci(3’ Mercuri), Patacchini, Casoni,Acciarresi,Carca, Di Francesco, Montanari(60’ Pettinari). A disp.Antonelli, Vincenzetti, Tartabini, Rango. All.:Pieratoni.
FIUMINATA:Ruggeri,Dominici,Gobbi,Tiburzi,Bellucci,Meschini,Guidarelli,Onesini, Bruffa,Zuccaro(85’ Sampaolo),Cervelli(88’ Piermattei). A disp.:Lacchè, Calvigioni, Leonelli, Paoletti, Fede. All.Massimo Ferranti.
ARBITRO: Beldomenico di Jesi.
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammonito Onesini. Tempi di recupero:1’+4’. Angoli 4-3.
CHIESANUOVA- Finisce in parità l’atteso confronto diretto giocato allo stadio Ultimi di Chiesanuova tra la squadra di casa ed il Fiuminata. Un doppio zero ma occasioni importanti per sbloccare il risultato non sono mancate.

 
MOGLIANESE            1
SANTA MARIA APPARENTE    1
MOGLIANESE:Conti, Romagnoli, Roberto Appignanesi, Paolucci, Arriva,Costà,, Marinelli,Sclavi, Felicetti,Persichini(65’ Appignanesi), Strazzella.A disp.:Tamburri, Galandrini,Cruciani,De Angelis, Zura,Nardi. All.:Marinelli.
SANTA MARIA APPARENTE: Caucci,Gattari, Di Sirio,Pierdomenico(83’ Doda), Andrea Forani, Fornari, Malaccari, Gramaccini,Preani,Smerilli, Michele Forani(60’ Cesca). A disp.:Renzi,Stortini,Ricciuti,Malaisi. All.:Gramaccini.
ARBITRO:Bordoni di fermo.
NOTE – Spettatori 100 circa. Amminiti:Strazzelli, Roberto Appignaneis, Marinelli, Andrea Forani, Malaccari. Espulsi: 60’ Strazzella, 70’ Andrea Fornai per  doppia ammonizione.
RETI:46’ Strazzella, 80’ Cesca
MOGLIANO – Finisce in parità il confronto che messo difronte la Moglianese al Snta Maria Apparente al Ferretti che nel finale ha avuto la ghiotta opportunità con Smerilli, ex Sangiustese, di poter vincere la partita anche se il risultato di parità è il risultato più giusto.

APPIGNANESE              1
VIGOR SANT’ELPIDIO  2
APPIGNANESE:Brunacci,Andrea Palmucci(5’ st Ippoliti), Messi,Ricci(31’ st Fabbri), Angeloni, Scattolini, Leonori, Compagnucci,Sacchi,Bambozzi,Zemrani(26’ Fammilume). A disp.:Marziali,Salvucci, Massei,Mattia Palmucci. All.:Giovagnetti.
VIGOR SANT’ELPIDIO:Innamorati,Gattari,Crisostomi,Cozzi,Marsili,Trobbiani, Palmieri(10’ st  Bentivoglio),Ruggeri,Coppini(40’ st Seghetta), Brilli, Mari(15’ st Ziccardi). A disp.:Ciotti,Del gatto,Girotti,Seghetta,Jacchelli.All.:Mandolesi.
ARBITRO:Lucia Pagliari di Fermo
RETI:10’ Palmieri, 32’ Leonori, 25’ st Coppini
NOTE – Spettatori 150 circa. Ammoniti:Brunacci, Scattolini, Bambozzi, Cozzi, Mari. Espulso al 15’ st Bambozzi per doppia ammonizione.Angoli:4-3   Tempi di recupero:1’+4’.
Appignano – Gara accorta tra due squadre che non amavano scoprirsi, Ha vinto squadra elpidiense ma tanto rammarico in casa dei mobilieri visto che almeno tre palle gol sono state incredibilmente bruciate da parte dei ragazzi di mister Giovagnetti

CLUENTINA       0
MONTEFANO    1
CLUENTINA:Messi,Salsiccia, Montironi, Luchetti, Cerquetta(33’ Piccioni), Cervigni, Raponi(20’ st Stefoni), Cacchiarelli, Salvucci, Guzzini, Pietro Canesin(25’ st Rapacchiani).A disp.:Romagnoli,Canullo,Rosseti,Girotti. All.:Marco Bonfigli.
MONTEFANO:Zallocco, Caseri, Carbonetti(43’  st  Elia Silvestroni), Di Nicola,Balestra, Zura, Tommaso Silvestrano, Rossini, Bonacci, Conti(22’ st Marinelli), Giscy(45’ st Vitali). A disp.:Giorgini,Caporaletti,Bartoccioni, Beccacece. All.:Massimo Appignanesi.
ARBITRO:Fiocco di Ancona
RETE:5’ st Rossini
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti:16’ Di Nicola, 8’ st Cerquetta,35’ st Carbonetti. Angoli: Tempi di recupero 1’+3’.
Piediripa- Rossini gela le ambizioni della Cluentina mettendo alle spalle di Messi un beffardo pallone che ha deciso la partita. Padroni di casa che hanno avuto con Guzzini e Raponi la possibilità di andare a segno ma non hanno avuto fortuna
HELVIA RECINA   3
TORRESE              0
HELVIA RECINA:Liuti,Cirilli, Lancioni,Fosfati,Cangiano,Zamponi,Ortenzi(23’ st Guzzini), Bellesi (35’ st Bracaccini), Agnetti, Sidibe, Sarasibar(42’ st Calamita). A disp.:Francioni, Scodanibbio,Filippo Canesin, Mogetta. All.:Daniele Bozzi.
TORRESE:Agostini,Marini(22’ st Innamorati), Silenzi,Acciarrini, Berto, Mazzoleni, Serra, Ramini,Urbani,Fabiani, Marilungo.A disp.:Pagliarini,Abbate,Appignanesi,Benedetti, Carfagno,Paniccia . All.:Giorgio Malaspina.
ARBITRO:D’Angelo di Sambenedettod el Tronto.
RETI:4’ Sarasibar, 30’ st Bellesi,42’ st Agnetti.
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti:Marini,Mazzoleni,Ramanini,Zamponi,Bracaccini. Angoli: 3-3. Tempi di recupero 1’+2’.
Macerata – L’Helvia Recina parte subito forte,dopo quattro minuti con Sarasibar passa in vantaggio grazie al bellissimo lancio di Agnetti. Per l’ex giocatore del Portorecanati  non è stato difficile superare il suo angelo custode e mettere la palla in fondo alla rete. Per il registrare il raddoppio c’è statod a attendere la mezz’ora della ripresa:gol  di Bellesi e partita chiusa da Agnetti nel finale.
MONTESANGIUSTO    1
MONTEMILONE            1
MONTESANGIUSTO:Vita,Dari,Filomeni,Nardi,Luciani,Marco Raffaeli,Matteo temperini, Ledda (38’ Federico Temperini), Mancinelli,Moretti(20’ st Corsetti),Marcaccio.A disp.:Pennesi,Micucci,Pallotto,Teodori,Olszewski. All.:Rossano Brillarelli
MONTEMILONE POLLENZA:Ciccioli, Campilia,Paparoni, Cuccagna(39’ st Crocetti), Sileoni,Conforti,Diallo,Simone Gianfelici(25’ st Moscatelli),Properzi,Mogetta,Rapacci.A disp.:Domizi,Diego Gianfelini, Ribichini,Pieristè, Pandolfi. All.:Giampiero Re.
ARBITRO:Giovannini di Ascoli.
RETI:27’ st Properzi,35’ st Corsetti
NOTE – Spettatori 100  circa. Ammoniti:30’ Matteo temperini, 21’ Mancinelli,33’ pt Simone Gianfelici, 38’ st Cuccagna, 44’ Conforti. Angoli: 4-3. Tempi di recupero 2’+ 4’.
Monte San Giusto – Padroni di casa che steccano la prima. I gol che hanno deciso la partita sono arrivati nella parte finale della contesa tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto con gran voglia di battersi sino in fondo.

SERRALTA       1
CAMERINO       1

SERRALTA: Sorichetti, Gheroni(22’st Palazzesi), Piccioni, Zagaglia, Carbone, Natali, Meschini(34’st Magnapane), Bartoloni, D’Ascanio(11’st Fondati), Dignani, Vendemiati. A disp. Appignanesi, Giorgi, Alessandrini, Bonifazi. All.: Paolo  Biciuffi.
CAMERINO: Marsili, Sciapichetti, Grasselli(22’st Di Modica), Mosciatti, Bingunia, Carbone, Sparvoli, Falcioni, Fede, Montesi(34’st Scocchi), Carradori(42’st Morico). A disp. Giri, Gagliardi, Vitali, bonifazi. All. Pettinari (Turchetti squalificato).
ARBITRO: Andreoni di Ancona.
RETI: 22’(rigore) Vendemiati,13’ st  Sciapichetti.
NOTE- Spettatori 100 circa. Ammoniti: Dignani, Zagaglia, Grasselli, Bingunia, Sciapichetti. Angoli: 8-3.Tempi di recupero:1’ +  5’.
SAN SEVERINO MARCHE – La matricola festeggia con un risultato positivo il debutto in prima categoria impattando contro il Camerino. Un pari che alla  fine accontenta tutti. Padroni di casa  bene nel primo tempo,ospiti più  convinti nella ripresa dove hanno costruito diverse occasioni pareggiando il conto con Sciapichetti.

IL PERSONAGGIO – Sarasibar in gol dopo appena quattro minuti di gioco, la dimostrazione che l’Helvia Recina ha fretta, vuole subito spiccare il volo. Lo squadrone affidato a mister Bozzi sin dalla prima ha dimostrato tutto il suo valore, Sarasibar ha timbrato il primo gol di una stagione che in casa Helvia Recina tutti sognano da primato.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1-Giovagnini (Chiesanuova)
2-Romagnoli(Moglianese)
3-Settembri(Caldarola)
4-Tiburzi(Fiuminata)
5-Balestra(Montefano)
6-Leonori(Appignanese)
7-Coppini(Vigor Sant’Elpidio)
8-Ledda(Montesangiusto)
9-Agnetti(Helvia Recina)
10-Guzzini(Cluentina)
11-vendemmiati(Serralta)
Allenatore: Massimo Appignanesi(Montefano)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X