Recanatese beffata in extremis

SERIE D - A Scoppito, contro l'Amiternina, la partita finisce 1-1. Il gol del pari arriva a un minuto dalla fine
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Recanatese-1-300x225

La formazione della Recanate al completo

E’ arrivata a un minuto dallo scadere la beffa per la Recanatese: dopo essere passata subito in vantaggio con Pagliardini, i ragazzi di Baldarelli sono stati raggiunti dalla stoccata di Molinari, arrivata quando ormai il match era agli sgoccioli. La Recanatese è passata in vantaggio con un’azione imbastita da Iacoponi, bravo a cogliere il taglio di Pagliardini che davanti a Spacca non si è fatto pregare ed ha messo a referto il primo gol in campionato per i leopardiani. Gli ospiti possono recriminare per un rigore negato nel primo tempo (fallo su Gigli), mentre i padroni di casa protestano per due reti annullate, per fuorigioco e per fallo in attacco, nella prima e nella seconda frazione. Proprio allo scadere però, su una ripartenza, l’Amiternina ha trovato il pari: cross dalla destra e doppio inserimento dalla fascia opposta, con Molinari che è stato il più lesto di tutti a prendere il pallone e spedirlo alle spalle di Catinari.
Questa l’analisi di mister Baldarelli dopo il triplice fischio: “Parto dalla buona prestazione dei miei,  ai quali debbo fare i complimenti per il grande impegno profuso oggi. Siamo una squadra  giovane, abbiamo margini di miglioramento e la gara di oggi era tutt’altro che facile, contro  una squadra caratterizzata da un mix di qualità e fisicità e con un grande entusiasmo per  la serie D appena conquistata. Mi sento in dovere di ringraziare i nostri tifosi accorsi fino a  Scoppito per sostenerci, mi spiace molto non avere regalato loro la gioia della vittoria.  Faremo del tutto per accontentarli già a partire da domenica prossima”.

il tabellino:

RECANATESE: Catinari, Patrizi, Brugiapaglia, Rachini, Commitante, Morbiducci, Pagliardini, Iacoponi (12′ st Garcia), Miani, Gigli (33’st Curzi), Agostinelli (25′ st Di Marino). All. Baldarelli.

AMITERNINA: Spacca, Bordi, Picoli, Moauro, Valente, Bonenti, Berardi Giuseppe (23’st Petrone), Berardi Pasquale (13’st Federici), Pedalino, Molinari, Gizzi (37’st Lenart).  All. Angelone.

Arbitro: Di Gioia di Nola.

Marcatori: Pagliardini 6’pt, Molinari 89’.

Note: Ammoniti Agostinelli, Rachini, Miani, Valente, Molinari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X